FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, il telefono di Hitler venduto allʼasta per 243mila dollari

La vendita, organizzata dalla casa dʼasta Alexander Historical Auctions, si è svolta a Chesapeake City, in Maryland

È stato venduto all'asta negli Stati Uniti per 243mila dollari il telefono personale di Adolf Hitler, trovato dai russi nel bunker berlinese del "führer" dopo la caduta del regime nazista e conservato dal 1945 in una valigetta, nella campagna inglese. Originariamente di colore nero, il telefono è stato ridipinto di rosso e vi sono stati incisi il nome del dittatore la svastica e l’aquila emblema del Terzo Reich.

Il telefono rotativo Siemens W38 - donato in origine a Hitler dalla Wehrmacht, le forze armate unificate della Germania nazista - è stato trovato dai soldati sovietici nella stanza di Eva Braun, compagna del führer, dopo l'assalto al suo bunker di Berlino, nel 1945.

L'Armata Rossa offrì successivamente il telefono a un ufficiale brigadiere britannico di nome Sir Ralph Rayner, che ebbe l'incarico di stabilire un contatto con i russi a Berlino, i quali lo invitarono a visitare il bunker del dittatore. L'oggetto è stato ereditato e messo all'asta dal figlio 82enne Ranulf Rayner.

Questo strumento, utilizzato in veicoli e treni, nonché nel quartier generale di Hitler, è descritto nel catalogo come "l'arma più distruttiva di tutti i tempi, che ha mandato a morte milioni di persone". "È stato venduto a 243mila dollari. È un buon prezzo, siamo contenti", ha confermato a Efe il vice presidente Andreas Kornfeld di Alexander Historical Auction, dato che il prezzo stimato oscillava fra 200mila e 300mila dollari.

La società di aste del Maryland, in un pittoresco villaggio di poco più di 600 abitanti con casette di legno sulle rive di un canale, ha venduto all'asta più di un migliaio di oggetti, tra cui il telefono e una scultura in porcellana di un cane alsaziano per 24 mila dollari, portato a Hitler dal suo comandante Heinrich Himmler.

Entrambi i due oggetti sono stati acquistati tramite offerta per via telefonica e non sono stati resi pubblici i nomi degli acquirenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali