FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, gaffe della Casa Bianca su Theresa May: per errore diventa una pornostar

Lʼufficio stampa ha dimenticato la ʼhʼ nel nome del capo del governo inglese facendola così passare per tuttʼaltra persona

Usa, gaffe della Casa Bianca su Theresa May: per errore diventa una pornostar

"Nel pomeriggio il presidente parteciperà a un incontro bilaterale con il primo ministro del Regno Unito, Teresa May", così recita la nota dell'ufficio stampa della Casa Bianca per annunciare l'arrivo della premier britannica. Sembrerebbe tutto regolare se non fosse che l'assenza di una "h" ha trasformato la politica inglese Theresa May nella nota pornostar Teresa May. Gli errori, notati dal giornale "Daily Mail", sono stati ripetuti due volte per poi essere corretti.

Il tabloid britannico ha subito ironizzato: “È per questo che Donald Trump era eccitato di incontrarla?”, riferendosi al previsto colloquio tra il neo presidente e la premier britannica a Washington.

Si tratta, dunque, di un caso di semi omonimia che ha ricordato l'errore recentemente commesso dal presidente Trump, quando twittò un complimento alla figlia Ivanka sbagliando, però, persona. Inoltre, è già la seconda volta in pochi giorni che la Casa Bianca commette gaffe di questo genere in politica estera: in un altro comunicato, il ministro degli Esteri australiano Julie Bishop è stata definita per erroreil "'primo ministro degli Esteri" del Paese.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali