FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, Chicago: diffuso video dove un agente uccide un tredicenne con le mani alzate

E' stata la stessa polizia a rendere pubblico il filmato in cui si vede il giovane Adam Toledo colpito a morte dopo un inseguimento e mentre era apparentemente disarmato

Tensione alle stelle a Chicago, dove la polizia ha pubblicato il video in cui un agente ha sparato un colpo di pistola al tredicenne Adam Toledo uccidendolo. Nel video, di pochi secondi, si vede il poliziotto inseguire il ragazzino in un vicolo e intimargli di fermarsi e di gettare a terra l'arma che avrebbe tenuto in mano. Appena alzate le mani però, il tredicenne viene raggiunto da un proiettile al petto morendo sul colpo. 

E' stata la stessa polizia a diffondere le immagini della bodycam dell'agente che ha sparato. Il fatto è avvenuto il 29 marzo scorso. Il ragazzo non sembra avere in mano un'arma mentre gli si ordina di fermarsi e alza le mani. Nel prosieguo delle immagini viene mostrato un revolver vicino al luogo in cui il ragazzo è caduto.

 

Dopo la diffusione del video attorno a Chicago ci sono state piccole manifestazioni. Il sindaco della città, Lori Lightfoot, definendo il video "atroce e straziante" ha fatto appello alla calma. 

 

Chicago, agente spara a tredicenne con le mani alzate

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali