FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ucraina,Putin:non vogliamo la guerra

"Non vogliamo la guerra con nessuno ma intendiamo collaborare con tutti", ha spiegato il leader del Cremlino ricordando che le " sanzioni non sono efficaci contro di noi". Ma gli Usa avvertono: "L'Ucraina ha diritto a difendersi"

- La Russia non vuole "combattere con nessuno". Vladimir Putin lo ha detto intervenendo al nono Congresso dei sindacati russi, a Soci. "Non vogliamo la guerra con nessuno - ha poi spiegato il leader del Cremlino -, ma intendiamo collaborare con tutti". L'intervento segue la giornata di vertice Parigi-Berlino a Mosca per mettere a punto un piano di pace con l'Ucraina.

"Le sanzioni non sono efficaci" - Le sanzioni "non possono essere efficaci nei confronti di un Paese come la Russia, anche se ci danneggiano", ha spiegato Putin. "Noi - ha proseguito il presidente russo - lo dobbiamo capire, e capendolo dobbiamo aumentare il nostro livello di sovranità anche nella sfera economica". Usa e Ue hanno inflitto delle sanzioni a Mosca per la crisi ucraina e l'Unione europea potrebbe inasprire le restrizioni contro la Russia la prossima settimana.

"Usa vogliono mondo unipolare" - Si sta tentando di "far passare per normale l'assetto mondiale esistente venutosi a creare nei decenni dopo il crollo dell'Urss, con a capo un solo leader incondizionato che vorrebbe rimanere tale. Tale assetto mondiale - ha sottolineato - non andrà mai a genio alla Russia".

Biden: "L'Ucraina ha il diritto di difendersi" - "Noi non pensiamo che ci possa essere una soluzione militare al conflitto, ma diciamo chiaramente che la Russia non ha diritto di fare quello che sta facendo e l'Ucraina ha il diritto di difendersi". Lo ha detto il vice presidente Usa Joe Biden a Monaco. "Il fine degli Usa non è indebolire l'economia della Russia, ma Putin deve decidere se uscire dall'Ucraina o pagare un prezzo caro con le sanzioni".

"Dobbiamo rafforzare la Nato, non avrei mai pensato che si dovesse rafforzarla all'interno dell'Europa", ha spiegato Biden. La Nato non si autofinanzia. "Ogni Paese deve adempiere al suo dovere di spendere il 2% del suo Pil nella difesa", ha aggiunto.

TAG:
Vladimir putin
Mosca