FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Turista italiano 22enne muore durante una vacanza a Mykonos

Il giovane è caduto in mare mentre era assieme a unʼamica nei pressi della spiaggia Superparadise, una delle più frequentate dellʼisola greca

Un 22enne italiano è morto a Mykonos, in Grecia, cadendo in mare mentre si trovava, assieme a un'amica, su una moto d'acqua nei pressi della spiaggia Superparadise, una delle più frequentate dell'isola. Lo riferisce Cnn Grecia. Si tratterebbe, secondo quanto si legge sui social dove sono numerosi i messaggi di cordoglio degli amici, di Antonio Borrelli, originario di Napoli.

Cause del decesso da stabilire - Le cause del decesso sono ancora da stabilire, in attesa dell'autopsia e delle indagini della polizia locale. La stampa locale parla comunque di annegamento.  "Siamo caduti in mare dopo una manovra, non ho neanche capito come fossimo finiti in acqua", ha detto l'amica che era con lui sulla moto d'acqua. La ragazza è "in buona salute ma sotto shock". 

Norme di sicurezza - Il proprietario dell'agenzia che affitta le moto d'acqua ha dichiarato alla capitaneria di porto che i due giovani indossavano i giubbotti di salvataggio e che tutte le norme di sicurezza sono state osservate

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali