FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trump pensa di sfrattare i giornalisti dalla Casa Bianca

Sul dossier-scandalo su di lui, ha attaccato: "007 e media hanno sbagliato, chiedano scusa". "La Brexit? Una grande cosa, faremo accordi con la Gran Bretagna", ha aggiunto il presidente Usa

Trump pensa di sfrattare i giornalisti dalla Casa Bianca

Donald Trump starebbe pensando di "sfrattare" la stampa dalla Casa Bianca. E stando alle parole di Reince Priebus, nominato chief of the staff, i briefing quotidiani del portavoce potrebbero svolgersi fuori dalla residenza presidenziale. I corrispondenti della Casa Bianca verrebbero quindi trasferiti dalla West Wing di Pennsylvania Avenue al vicino edifico dell'Old Executive Office.

Parlando del dossier-scandalo su di lui, con il quale i russi lo ricatterebbero, che intelligence e media hanno tirato fuori, il presidente eletto ha sottolineato che 007 e giornali "hanno sbagliato". E lancia un appello: "Ora chiedano scusa".

"Brexit, faremo accordi con la Gb" - Sulla Brexit invece Donald Trump ha dichiarato: "Sarà una grande cosa e io farò un accordo con il Regno Unito". Secondo il capo della Casa Bianca altri Paesi Ue opteranno per l'abbandono dell'Unione europea, per colpa delle politiche di Bruxelles sull'immigrazione. La cancelliera Angela Merkel, secondo il presidente Usa, ha fatto un grande errore quando ha accettato di aprire le porte della Germania a un milione di rifugiati.

"Anche gli europei rischiano limitazione ingressi" - "Gli europei potrebbero essere interessati da alcune limitazioni per quel che riguarda i viaggi negli Stati Uniti", ha sottolineato Trump.

"La Nato è obsoleta" - "La Nato è obsoleta", ha poi aggiunto. "Non è attrezzata per combattere il terrorismo islamico e i suoi membri si appoggiano sull'America, non pagano quello che dovrebbero pagare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali