FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trump invia la Guardia Nazionale al confine con il Messico

"La situazione alla frontiera meridionale ha raggiunto un punto di crisi", sostiene il presidente americano

Trump invia la Guardia Nazionale al confine con il Messico

Donald Trump ha firmato l'ordine per il dispiegamento della Guardia Nazionale alla frontiera sud con il Messico per rafforzane la sicurezza. Nel memorandum il presidente americano sostiene che "la situazione al confine ha raggiunto un punto di crisi" e che la carenza di legalità alla frontiera meridionale "è fondamentalmente incompatibile con la sicurezza e la sovranità del popolo americano".

Nel provvedimento Trump ordina al segretario della Difesa di supportare il dipartimento per la sicurezza nazionale nel garantire che al confine sud si metta fine al flusso illegale di droga e persone. E concede 30 giorni perché i dirigenti delle agenzie interessate suggeriscano altre possibili misure.

L'obiettivo del presidente americano è quello di usare gli eserciti dei singoli Stati per aiutare la polizia di confine fino a quando non sarà costruito il muro tra Stati Uniti e Messico. Per ora non sono stati diffusi i dettagli né dei costi né di quanto tempo durerà la missione.

Intanto il Messico ha chiesto chiarimenti formali al dipartimento di Stato e al dipartimento per la sicurezza interna Usa sull'invio di militari al confine con il Paese. Lo ha riferito alla Cnn l'ambasciatore messicano a Washington, Geronimo Gutierrez. "Certamente non è qualcosa di gradito per il governo messicano, ma ci aspettiamo di avere un'idea più chiara", ha detto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali