FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

LʼIsis celebra gli attentati di Bruxelles con un video: compare anche Trump

Nel filmato vengono mostrate le conseguenze degli attacchi. Poi il messaggio: "I jet dei crociati continuano a bombardare i musulmani"

L'Isis celebra gli attentati di martedì in Belgio pubblicando in Rete un nuovo video di nove minuti intitolato "Bruxelles Attacks". Nel filmato si vedono le conseguenze dei due attacchi contro l'aeroporto e la metropolitana, i soccorsi e i militari che sorvegliano le strade della capitale belga. Poi compaiono il candidato alle primarie repubblicane Donald Trump e il ministro dell'interno francese, Bernard Cazeneuve.

"I jet dei crociati, tra cui i belgi, continuano a bombardare i musulmani in Iraq e nel Levante uccidendo bambini, donne, vecchi e distruggendo moschee e scuole", afferma una voce in arabo. Mentre una canzone in sottofondo, accompagnata da raffiche di armi automatiche, suona così: "Fratelli alzatevi! Reclamate la vostra vittoria. Andiamo, andiamo alla jihad!".

Il riferimento a Donald Trump, invece, riguarda verosimilmente una delle recenti dichiarazioni del tycoon su Bruxelles, definita un "buco infernale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali