FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Attacco Bruxelles, Farnesina: "Massima allerta, evitare spostamenti"

Il ministro Alfano ha convocato il Comitato nazionale per lʼordine e la sicurezza pubblica. Alitalia cancella i voli da e per la capitale belga. Tre gli italiani feriti. Tutte le notizie da Bruxelles in tempo reale

Attacco Bruxelles, Farnesina: "Massima allerta, evitare spostamenti"

L'Unità di Crisi della Farnesina raccomanda in un tweet "ai connazionali presenti a Bruxelles di evitare spostamenti al momento". Il livello di sicurezza dell'aeroporto di Fiumicino, già su standard elevati, è stato innalzato ulteriormente. Il ministro Alfano ha convocato il Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica per valutare "ulteriori misure di contrasto e prevenzione alla minaccia terroristica". Sono tre gli italiani feriti.

Dei tre gli italiani rimasti coinvolti negli attacchi, "nessuno, secondo le nostre informazioni, è nell'elenco dei feriti gravi". Lo ha detto l'ambasciatore italiano a Bruxelles, Vincenzo Grassi. Non è detto che gli attentati nella capitale belga "siano necessariamente un atto conclusivo", ha aggiunto. Il diplomatico ha poi sottolineato che le autorità del Belgio invitano alla massima cautela per possibili nuovi attacchi.

Gentiloni: "Situazione molto tesa" - Il titolare della Farnesina ha parlato con l'omologo belga Didier Reynders: "La situazione è molto, molto tesa e il ministro degli Esteri belga sta lavorando con le ambasciate per avere tutte le informazioni possibili", ha spiegato Gentiloni aprendo l'assemblea plenaria del Consiglio generale degli italiani all'estero. "Ci vorranno alcune ore per chiarire la situazione", ha aggiunto.

"Attacco pianificato" - Quello di Bruxelles è "un attacco organizzato, pianificato, di dimensioni molto molto gravi", ha proseguito Gentiloni. "Acquisiremo elementi", ha aggiunto il ministro, che h definito la capitale belga "una città molto cara all'Italia".

Alitalia cancella i voli - Alitalia ha cancellato i voli odierni da e per Bruxelles dopo gli attacchi all'aeroporto. L'annuncio da parte della compagnia aerea italiana è arrivato tramite Twitter: "Voli da/per #Bruxelles cancellati a causa di quanto avvenuto @BrusselsAirport Ulteriori info a seguire". L'aeroporto della capitale belga resterà chiuso fino a nuove indicazioni. Lo si legge in una nota della compagnia, che sta fornendo ai passeggeri tutta l'assistenza necessaria e offre la possibilità di modificare l'itinerario di viaggio. Intanto lo scalo romano di Fiumicino è stato presidiato, con controlli di sicurezza estesi a tutte le aerostazioni, alla stazione della linea ferroviaria e all'intero sedime aeroportuale.

Mattarella: "In gioco libertà e futuro"
- Sui tragici attentanti di Bruxelles è intervenuto anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "Gli ultimi gravissimi attentati di Bruxelles - ha dichiarato - confermano tragicamente che l'obiettivo del terrorismo fondamentalista è la cultura di libertà e democrazia". E ha aggiunto: "Occorre affrontare questa sfida decisiva con una comune strategia, che consideri la questione in tutti i suoi aspetti: di sicurezza, militare, culturale, di cooperazione allo sviluppo. In gioco ci sono la libertà e il futuro della convivenza umana".

Alfano: "Colpito il cuore dell'Europa" - "Il mio pensiero va ai familiari delle vittime e alle persone coinvolte in questo efferato attacco terroristico che ha colpito il cuore dell'Europa". Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che si è detto in "stretto e costante contatto" con i vertici delle Forze di Polizia e dei Servizi di Intelligence, dopo gli attentati che hanno colpito Bruxelles.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali