FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Spagna, il bacio omo tra Iglesias e Domenech in Parlamento diventa virale

La foto tra il leader dei "Podemos" e il portavoce del partito indipendentista "En comu podem" ha acceso il dibattito nei social network . Lʼimmagine entra negli "annales" delle foto storiche di baci tra politici come quello tra Gorbaçov e Honecker

Spagna, il bacio omo tra Iglesias e Domenech in Parlamento diventa virale

E' diventato rapidamente virale in Rete il bacio sulla bocca fra il leader di Podemos, Pablo Iglesias, e il portavoce dell'alleato catalano En Comu Podem, Xavier Domenech, nell'aula del Congresso dei deputati a Madrid. Nella foto che ha fatto il giro dei social Iglesias si è alzato per congratularsi con Domenech per il discorso che aveva appena pronunciato nel dibattito sul tentativo di investitura del leader socialista Pedro Sanchez.

Testimoni del bacio, sullo sfondo tre ministri seduti sul banco del governo uscente i titolari di economia, agricoltura e sanità, Luis de Guindos, Isabel Garcia e Alfonso Alfonso. L'immagine ha acceso il dibatitto sui social. Alcuni internauti hanno paragonato il bacio fra i due dirigenti della "nuova" sinistra spagnola con quelli con cui si salutavano anni fa i dirigenti comunisti russi e delle repubbliche "sorelle".

Fra i più celebri, quello fra il russo Leonid Brejnev e il tedesco Erich Honecker o fra quest'ultimo e il russo Michail Gorbaçiov. La Vanguardia online rileva che già più volte in passato i due politici alternativi spagnoli si sono salutati cosi, ma è la prima volta che avviene davanti a fotografi e teleoperatori, e davanti a tutto il Parlamento.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali