FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siria, una banconota con Assad: il suo valore attuale è di 4 dollari

Il governatore della banca centrale ha dichiarato che il taglio è in circolazione a Damasco e altre province

Siria, una banconota con Assad: il suo valore attuale è di 4 dollari

La banca centrale del regime siriano ha emesso una banconota con la foto del leader Bashar Al Assad in coincidenza alla riconquista del 25% del territorio siriano. La banconota è in circolazione a Damasco e in altre province. Dopo anni di fluttuazioni dei prezzi e di guerra, il governo della banca centrale ha ritenuto ci fossero le “giuste condizioni” per lanciare questa banconota da 2000 lire siriane. Il valore attuale del nuovo taglio è di 4 dollari.

A partire dal 2011, anno di inizio del conflitto, la moneta siriana ha infatti perso il suo valore nei confronti del dollaro, passando da 47 lire per dollaro agli attuali 500 lire per dollaro. Per la prima volta dopo diciassette anni dalla presa al potere, le banconote ospitano il ritratto dell’attuale presidente siriano. Precedentemente il taglio riportava l’effigie di Hafez Al Assad, padre di Bashar.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali