FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siria, bambina ferita in un raid piange e invoca il papà: il video diventa virale

Le immagini della piccola Ayah hanno fatto il giro del mondo e potrebbero presto diventare il nuovo simbolo dellʼorrore del conflitto

Una bambina siriana ferita in un raid aereo piange disperata e invoca "baba", cioè il papà: è il drammatico contenuto di un video divenuto virale in poche ore. La piccola Ayah, 8 anni, era assieme al genitore quando è stata colpita la loro casa nel villaggio di Talbiseh, appena a nord di Homs. L'immagine della bimba con un rivolo di sangue che le scorre sul viso potrebbe diventare il nuovo simbolo dell'orrore del conflitto in Siria.

L'immagine straziante di Ayah che piange e chiede del padre simboleggia la sofferenza dei bambini in Medio Oriente assieme a quella del piccolo Omran, il bimbo di tre anni coperto di polvere spento seduto su un'ambulanza dopo un raid su Aleppo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali