FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siberia, 20mila tonnellate di gasolio finiscono in un fiume artico

Il carburante è fuoriuscito da un serbatoio di combustibile di una centrale termoelettrica situata a pochi chilometri a ovest della città di Norils

Siberia, 20mila tonnellate di gasolio in un fiume

Allarme inquinamento dopo lo sversamento di almeno 20mila tonnellate di carburante in un fiume nell'estremo nord della Russia. Le autorità hanno dichiarato l'emergenza, sollevando preoccupazioni tra ambientalisti e residenti. Si teme soprattutto che il carburante che possa raggiungere un grande lago a nord della città artica di Norilsk (Siberia orientale). 

 

Le immagini satellitari pubblicate dal Wwf mostrano grandi aree rosse, causate dal carburante, che coprono un fiume locale, l'Ambarnaïa.

 

Il carburante è fuoriuscito da un serbatoio di combustibile di una centrale termoelettrica situata a pochi chilometri a ovest di Norilsk. "Un serbatoio di diesel è stato danneggiato e ne è nata una perdita, a causa dell'improvviso cedimento dei pilastri", ha dichiarato il gigante delle miniere Nornickel, proprietario dell'impianto. 

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali