FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Parigi, due vedovi del Bataclan si sposano: "Eʼ anche un modo per continuare a vivere per loro"

I due, che hanno perso i rispettivi compagni la sera del 13 novembre 2015, hanno anche avuto una figlia

Un tragico destino in comune li ha uniti indissolubilmente. E' la storia di Floriane Bernaudat e Johannes Baus, due sopravvissuti all'attentato al Bataclan del 13 novembre 2015. Entrambi hanno perso i rispettivi compagni quella sera e ora hanno ricominciato una nuova vita insieme. Nel 2017 si sono sposati e hanno avuto una figlia, Bérénice. "Il nome significa colei che porta alla vittoria. Ecco, lei è una vittoria sulla vita, su quello che abbiamo vissuto: la prova che siamo ancora qui e che possiamo pensare al futuro", ha detto Floriane a Radio Canada.

Floriane e Renaud - ​Floriane Bernaudat e Renaud Le Guen si stavano per sposare. Si erano conosciuti dodici anni prima quando ancora erano al liceo. Quella sera avevano deciso di andare al Bataclan perché lui era un fan degli Eagles of Death Metal. Lei è sopravvissuta, lui no. "Avevo sedici anni allora quando ci siamo conosciuti, lui uno di più, ci siamo costruiti insieme. Quando il giorno dopo la strage mio padre mi disse che era morto, per me fu la fine del mondo", ha raccontato Floriane, che dopo la strage iniziò a frequentare gli altri sopravvissuti del Bataclan.

Johannes e Maud - Anche Johannes, tedesco che vive da alcuni anni a Parigi era al concerto. Con lui c'era Maud, sposata pochi mesi prima. Lui si è salvato, lei no. "La vita, come l’avevamo conosciuta, era stata sconvolta. Anzi, sradicata", ha raccontato Johannes. 

L'inizio della storia d'amore - Un giorno Johannes ha risposto a un post in rete di Floriane. Da lì hanno iniziato a scriversi e poi a frequentarsi. "Si è instaurata una fiducia totale, capivamo cosa l’altro viveva, non ci giudicavamo", ha raccontato lui. Nell’ottobre 2017 si sono sposati poi è arrivata Bérénice. "E' anche un modo per continuare a vivere per Maud e Renaud - ha dichiarato Floriane - Quello che volevamo fare con loro l’abbiamo fatto noi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali