FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Nuovo record per il cubo di Rubik: risolto in 4,22 secondi

Lʼimpresa senza precedenti è stata messa a segno da Feliks Zemdegs, 22enne australiano esperto in gare di velocità

Detto fatto. Sono bastati pochi movimenti velocissimi per risolvere il rompicapo più famoso del mondo: il cubo di Rubik. A battere tutti i record è stato un 22enne australiano, Feliks Zembegs, che è riuscito a comporre tutti i lati colorati del cubo in soli 4,22 secondi, durante l'evento Cube For Cambodia 2018 di Melbourne.

Lo speedcuber, esperto in gare di velocità, ha stracciato anche il record di 4,59 secondi, realizzato l'ottobre scorso dal coreano Seung Beom Cho.

Ad inventare il famoso cubo fu lo scultore e professore di architettura Erno Rubik. Questa sua applicazione pratica per spiegare il principio di tridimensionalità agli studenti venne commercializzata nel 1980. Da allora sono stati venduti 400 milioni di pezzi ed il cubo colorato è diventato il giocattolo più desiderato di tutti i tempi, una vera e propria ossessione per coloro che tentano di completare la sequenza riportando ogni lato del cubo ad un solo colore.

Difficile. Eppure il rompicapo ha i suoi campioni, il record appena segnato è di speed cubing puro: la ricerca della soluzione nel minor tempo. Poi, per complicare le cose hanno creato la competizione blindfolded, un rapido sguardo al cubo e la risoluzione da bendati, ma c'è anche chi lo completa con una mano sola.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali