FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

NordCorea, terremoto sospetto: Cina e Seul: "Evento naturale"

Il sisma di 3,4 gradi è stato individuato nella regione in cui è stato compiuto un test nucleare

NordCorea, terremoto sospetto: Cina e Seul: "Evento naturale"

Un terremoto di 3,4 gradi di magnitudo è stato rilevato in Corea del Nord. Il sisma, individuato nella stessa regione in cui di recente è stato compiuto un test nucleare, non è stato causato dall'esplosione. Dopo gli esperti sudcoreani, anche il China Earthquake Network Center ha comparato gli infrasuoni con quelli generati dai precedenti test di Pyongyang, accertando l'origine naturale del fenomeno.

Il sisma è stato rilevato nella regione di Kilju, nella parte nordorientale del paese, a circa 20 chilometri dal sito in cui Pyongyang ha compiuto il suo sesto test nucleare sotterraneo il 3 settembre.

Seul: "Non è conseguenza di un'esplosione" - L'istituto sudcoreano afferma che l'analisi delle onde sismiche e la mancanza di onde sonore mostra con evidenza che non il sisma non può essere la conseguenza di un'esplosione artificiale.

I dubbi della Cina - Il servizio sismologico cinese ha comunicato che il terremoto è avvenuto questa mattina alle 10.30 ora italiana ad una profondità di zero chilometri, un elemento che fa pensare ad un'esplosione provocata dall'uomo.

Onu: "Sisma non provocato da attività umane" - L'Organizzazione del trattato di proibizione totale dei test nucleari (Ctbto), ente autonomo dell'Onu, ha registrato una "insolita attività sismica" in Corea del Nord, ma di intensità minore rispetto a quella prodotta dal test nucleare dello scorso 3 settembre. Secondo gli esperti appare "improbabile la scossa sia stata causata dall'uomo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali