FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Londra, modella curvy respinta da un locale: "Amiche troppo grasse" | La denuncia social fa scoppiare la bufera

Kaisa Henrikka ha twittato che un pr le ha impedito di organizzare la sua festa di compleanno per un problema di peso degli invitati

Respinta da un famoso club di Londra dove avrebbe voluto organizzare la festa di compleanno perché "ha amiche troppo grasse". E' quanto accaduto alla modella curvy Kaisa Henrikka che ha denunciato la discriminazione su Twitter pubblicando la chat intercorsa con il pr del locale. I fatti, poi, sono finiti sui tabloid britannici, perché quel tweet ha sollevato una grande indignazione sui social. Le scuse del discriminatore, arrivate per placare la bufera, sono apparse poco credibili ai più.

Londra, la modella curvy respinta dal locale: "Amiche troppo grasse"

Nella chat tra la modella e il pr si legge che quest'ultimo, sapendo con chi aveva a che fare, a un certo punto le scrive: "Un'ultima domanda: sono tutte le invitate modelle supersize? (...) Non voglio essere scortese, se sono solo due o tre, va bene. Spero che tu capisca…". "Davvero? - ha risposto allora Kaisa infuriata, - quindi volete solo persone magre nel vostro locale?".

Da Twitter la polemica è rimbalzata poi sui giornali e il pr è stato costretto a giustificarsi pubblicamente aggrappandosi alla policy a volte ristretta di alcuni club londinesi sulla selezione all'ingresso. "Non mi andava di mandare persone in un locale dove so che potevano avere dei problemi - ha spiegato al Sun; - so come funziona, si può essere respinti all'entrata anche se un gruppo è troppo numeroso o se non sei vestito bene. Non volevo mandare 10 persone in quel club sapendo che c’era il pericolo che non li facessero entrare".

Centinaia i messaggi di solidarietà arrivati a Kaisa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali