FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Libia, il governo: "Fermare offensiva anti-Isis su Sirte"

Al Sarraj ha chiesto di interrompere lʼavanzata "fino a quando non verrà nominato un comando congiunto"

Libia, il governo: "Fermare offensiva anti-Isis su Sirte"

Il Consiglio presidenziale libico guidato da Fayez al Sarraj chiede alle forze di Khalifa Haftar e a quelle di Misurata di interrompere l'avanzata anti-Isis verso Sirte. Con un comunicato il Consiglio chiede lo stop "fino a quando non verrà nominato un comando congiunto per l'offensiva", avverte che ogni infrazione verrà considerata una violazione delle leggi militari e invita a non usare la lotta al terrorismo per ottenere profitti personali.

Il consiglio presidenziale libico esprime inoltre la propria preoccupazione sul fatto che la battaglia per liberare Sirte dall'Isis si risolva in un conflitto armato tra le fazioni in campo, i militari di Haftar e le milizie di Misurata (divise da un'aspra rivalità), che potrebbe "trascinare il Paese in una guerra civile" di cui l'unico beneficiario sarebbe proprio l'Isis.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali