FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Isis, in corso battaglia finale per Raqqa: miliziani lasciano città

Sarebbero in corso i preparativi per la partenza anche di tutti i foreign fighters, ha annunciato lʼOsservatorio siriano per i Diritti Umani

Isis, in corso battaglia finale per Raqqa: miliziani lasciano città

Le forze siriane a maggioranza curda sostenute dagli Usa e la Coalizione internazionale a guida americana affermano che è in corso la "battaglia finale" per strappare all'Isis la città di Raqqa, considerata la capitale dello Stato islamico in Siria. L'operazione potrebbe tuttavia richiedere ancora ore o giorni. Tutti i combattenti siriani dello Stato Islamico con le loro famiglie avrebbero abbandonato la zona.

Sarebbero in corso i preparativi per la partenza anche di tutti i foreign fighters, ha annunciato l'Osservatorio siriano per i Diritti Umani, precisando che la destinazione e il numero esatto dei combattenti siriani che si sono arresi alle forze della coalizione a guida Usa resta ignota.

Tuttavia le notizie che provengono dal terreno sono confuse e contraddittorie. Secondo la Coalizione a guida americana, le cosiddette Forze democratiche siriane (Sdf) alleate degli Usa hanno riconquistato l'85% della città. L'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) afferma che un accordo è stato raggiunto dalla Coalizione e le Sdf con l'Isis per consentire l'evacuazione degli ultimi miliziani dello Stato islamico ancora presenti nel centro urbano.

Guerra allʼIsis: la divisione dei territori in Siria

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali