FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Irlanda, due bimbe e la loro mamma scovano una fede in spiaggia e trovano il proprietario tramite Facebook

"Io e mia moglie siamo sposati da quasi quindici anni e lʼanello è di grande valore sentimentale", ha detto lʼuomo

Irlanda, due bimbe e la loro mamma scovano una fede in spiaggia e trovano il proprietario tramite Facebook

Quando Ann Busch e le sue due bimbe Lola e Maisie hanno iniziato a fare delle buche nella sabbia per costruire dei castelli non si sarebbero mai immaginate di trovare un vero e proprio tesoro: una fede nuziale. È accaduto a Portsalon, in Irlanda. Ann pensava che trovare lo/la sfortunato/a sarebbe stato quasi impossibile. Ma ha comunque deciso di provarci lanciando un appello su Facebook. D’altronde, un piccolo indizio c’era: un’incisione con su scritto Maria e una data. Dopo qualche giorno, il post ha raggiunto il proprietario, che si è messo subito in contatto con la donna: a breve potrà riavere la sua fede.

Il 29 giugno, in quella stessa spiaggia c’era l’olimpionico Gary Crossan. "Sono andato a fare una nuotata e, una volta tornato, mi sono reso conto che la mia fede era sparita", ha raccontato al Sun. Ha detto di averla cercata in tutti i modi, senza successo. Dopo un mese, aveva ormai perso le speranze di ritrovarla e, invece, tramite il cognato, è venuto a sapere del post pubblicato da Ann. "Mi sono subito messo in contatto con lei, ero l’unico che poteva sapere l’esatta data incisa - ha spiegato - Io e mia moglie siamo sposati da quasi quindici anni e l'anello è di grande valore sentimentale". "E’ stato bello poter trovare il proprietario e restituire la fede", ha detto entusiasta Ann alla Cnn. La donna invierà presto l'anello al legittimo proprietario.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali