FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Iran, aereo cargo si schianta in scalo vicino a Teheran: almeno 15 morti

Sopravvissuto solo un membro dellʼequipaggio. Nello schianto coinvolti anche alcuni palazzi residenziali

Un aereo Boeing 707 si è schiantato nell'aeroporto di Karaj, non lontano da Teheran. Il velivolo cargo era partito da Bishkek, in Kirghizistan. L'aereo avrebbe preso fuoco dopo lo schianto e, stando alle immagini diffuse sui social, sarebbe completamente carbonizzato. Solo un membro dell'equipaggio è sopravvissuto, i morti sono almeno 15. Il velivolo ha terminato la propria corsa contro alcuni palazzi residenziali prima di incendiarsi.

Stando quanto emerso, il pilota del Boeing 707 cargo è atterrato nell'aeroporto sbagliato ed ha perso il controllo del velivolo sfondando il muro di cinta dello scalo. L'aereo era partito era diretto all'aeroporto di Payam, una città a sudovest di Karaj, circa 35 km da Teheran. Il Boeing ha sfondato il muro di cinta dello scalo e si è schiantato contro alcuni palazzi residenziali. Non si hanno notizie di eventuali vittime nella zona residenziale colpita. L'aereo trasportava carne e secondo Farsnews apparteneva all'esercito iraniano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali