FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In burqa al parlamento di Canberra: la provocazione della senatrice che ne chiede il bando per la sicurezza

Lʼiniziativa di Pauline Hanson, leader del partito di estrema destra One Nation, che prende di mira lʼimmigrazione e lʼislam ritenuto incompatibile con la cultura occidentale

In burqa nel parlamento australiano di Canberra. Si è presentata così in Aula la senatrice Pauline Hanson, leader del partito di estrema destra One Nation, che si è seduta sul suo scranno parlamentare e prima di prendere parola si è svelata. La provocazione è andata in scena per chiedere che il velo integrale sia messo al bando in Australia per proteggere la sicurezza nazionale.

Hanson, oltre all'immigrazione, prende di mira anche l'islam perché da lei e dai suoi considerato religione incompatibile con la cultura occidentale. Il ministro della Giustizia del governo conservatore, George Brandis, ha reagito all'iniziativa della senatrice dichiarando che non intende mettere fuori legge il burqa e definendo quella di Hanson una orribile presa in giro della comunità islamica.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali