FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Germania, sparatoria in un night club: due morti e quattro feriti | Lite tra il killer e lo staff

Lʼaggressore, ferito gravemente dalla polizia che lʼha intercettato fuori dal locale, è morto poco dopo in ospedale

Sparatoria a Costanza, in Germania, in un night club. Il bilancio è di due morti e quattro feriti. Uno dei due rimasti uccisi è lo stesso aggressore che ha aperto il fuoco, intercettato dalla polizia fuori dal locale. A sparare è stato un 34enne di origine irachena. Secondo gli inquirenti non siamo di fronte a un attacco terroristico: il killer prima della sparatoria avrebbe avuto un litigio con lo staff del locale.

Germania, spari in un night club di Costanza: 2 morti e 4 feriti

E' stata quindi una lite fra l'assalitore e il personale della discoteca a far scaturire la sparatoria al "Grey club" di Costanza. Fin dall'inizio procura e ministero dell'Interno del Baden-Württemberg avevano escluso la pista terroristica, sottolineando che alla base dell'aggressione c'erano sicuramente motivi privati. La vittima è un buttafuori del locale.

L'assalitore, un curdo-iracheno di 34 anni, era il genero del proprietario del locale: aveva lasciato la discoteca visibilmente alterato dopo una lite; è andato a casa a prendere un'arma, un fucile mitragliatore M16, e, una volta tornato, ha ucciso il buttafuori e ha sparato un intero caricatore dentro la discoteca in modo casuale, ferendo tre persone. Poi ha provato a fuggire, ma è stato individuato dalla polizia, con cui è scoppiato uno scontro a fuoco davanti al locale: l'uomo è rimasto ferito ed è morto poco dopo in ospedale; anche un agente è rimasto ferito.

Germania, la lunga scia di sangue del 2017

Il ministro dell'Interno del Land, Martin Jäger, ha chiarito che il killer non era né un rifugiato né un richiedente asilo, ma una persona che viveva da circa 15 anni nella regione di Costanza. I feriti sono fuori pericolo. L'uomo aveva piccoli precedenti per droga. Il locale si trova in una zona industriale della città, dove si trovano anche altre discoteche, e al momento della sparatoria all'interno del "Grey club" si trovavano diverse centinaia di persone: si sono viste dunque scene di panico, con alcuni clienti che sono fuggiti e altri che si sono nascosti nelle vicinanze o all'interno del locale stesso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali