FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, ragazzina stuprata due volte in unʼora da due uomini diversi

La quindicenne è stata aggredita nei pressi della stazione di Witton. La persona che lʼha soccorsa ha poi abusato nuovamente di lei

Gb, ragazzina stuprata due volte in un'ora da due uomini diversi

Una vicenda terrificante e surreale quella accaduta martedì sera a Birmingham, nell'Inghilterra centrale. Una ragazzina di quindici anni è stata stuprata per due volte nel giro di un'ora, la seconda volta da un uomo che inizialmente sembrava volesse aiutarla. La ragazza si trovava in una parte poco frequentata della stazione di Witton, a pochi passi dallo stadio dell'Aston Villa, a nord del centro di Birmingham.

Dalle informazioni fornite dagli investigatori ai media locali è stata ricostruita la dinamica del doppio stupro. La quindicenne, aggredita nella stazione di Witton, è riuscita a scappare dallo stupratore e a uscire all'esterno. Una volta fuori, ha chiesto aiuto a un'auto di passaggio, guidata da un uomo che l'ha fatta subito salire a bordo. La giovane non poteva immaginare a cosa stava per andare incontro: l'uomo ha inizialmente finto di volerla soccorrere, ma poco dopo ha abusato di lei, violentandola per la seconda volta nel giro di un'ora.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali