FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gb, la coppia intossicata è stata avvelenata da un agente nervino russo | Mosca nega ogni coinvolgimento

Si tratta della stessa sostanza utilizzata a marzo per colpire lʼex spia russa Sergei Skripal e la figlia

Gb, la coppia intossicata è stata avvelenata da un agente nervino russo | Mosca nega ogni coinvolgimento

La coppia ricoverata in gravissime condizioni in Gran Bretagna è stata avvelenata con l'agente nervino russo Novichok. L'uomo e la donna, di 45 e 44 anni, sono stati trovati incoscienti sabato ad Amesbury, a 13 km di distanza da Salisbury, dove il 4 marzo vennero avvelenati con lo stesso agente nervino l'ex spia russa Sergei Skripal e la figlia. La Russia ha negato ogni coinvolgimento nella vicenda: "E' stupido perfino pensarlo".

A quattro mesi dalla vicenda dell'ex spia russa e della figlia, ora fuori pericolo, rischia così di riaprirsi un caso che sfociò in un grave incidente diplomatico tra Russia e Gran Bretagna e che coinvolse anche gli Stati Uniti e diversi Paesi europei che espulsero oltre cento diplomatici russi.

La polizia ha comunque precisato che non è chiaro se ci sia un collegamento diretto, ma intanto ad Amesbury i luoghi che la coppia ha frequentato prima di sentirsi male, una chiesa battista e una farmacia, sono stati immediatamente chiusi al pubblico "per precauzione". Per sicurezza la polizia non ha reso noti i nomi della coppia, ricoverata nello stesso ospedale dove sono stati curati Skripal e la figlia, ma alcuni amici hanno rivelato ai media che si chiamano Charlie Rowley e Dawn Sturgess.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali