FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, auto contro scolari:  morto un 12enne, ferite altre 5 persone

Per la polizia si sarebbe trattato di un atto "deliberato", ma non si tratterebbe di terrorismo

accoltellamento Manchester Capodanno polizia Gb

Un bambino di 12 anni è morto e altri 4 ragazzi fra i 13 e i 16 e una donna di 53 sono rimasti feriti fuori da una scuola britannica a Debden, nell'Essex (Inghilterra), dopo essere stati investiti da una vettura il cui guidatore è fuggito. L'episodio è avvenuto attorno alle 15:30 di lunedì. Gli investigatori indagano per omicidio e tentato omicidio e stanno dando la caccia all'investitore. 

"Atto deliberato" ma non si tratta di terrorismo Gli investigatori ritengono che si sia trattato di "un'azione deliberata", ha spiegato la sovrintendente capo Tracey Harman, e stanno cercando per poterlo interrogare un 51enne del posto di nome Terry Glover. Harman ha inoltre precisato che, sulla base di testimonianze e rilievi, la vettura killer avrebbe accelerato prima dell'impatto.

 

Nessuno ipotizza comunque al momento un movente terroristico in un Paese ancora in preda all'angoscia dopo il ritorno dell'incubo dei "lupi solitari" a Londra dove venerdì Usman Khan, ex detenuto jihadista in libertà vigilata, ha ucciso a coltellate due giovani e ha ferito altre tre persone prima di essere freddato sul London Bridge da un agente.

 

Il capo della polizia: "Incidente scioccante, se avete informazioni chiamateci" "E' stato un incidente davvero scioccante - ha detto il capo ispettore Rob Kirby - e la nostra più profonda solidarietà va a tutti coloro che sono stati coinvolti". "Rivolgo un appello urgente a chiunque abbia informazioni o sia in possesso di immagini video o abbia visto qualcosa sui social media a chiamarci", ha concluso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali