FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

G7, Trump invita Conte alla Casa Bianca per un nuovo incontro

La proposta informale è arrivata durante un bilaterale "fuori programma". Al momento non è stata ipotizzata alcuna data

Al termine della prima giornata di lavori del G7, nella notte italiana, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente americano Donald Trump hanno avuto modo di organizzare un colloquio. Lo riferiscono fonti della delegazione italiana, secondo le quali il premier avrebbe ricevuto un invito informale a Washington dal numero uno della Casa Bianca per un nuovo incontro.

Il bilaterale Conte-Trump al G7 si è svolto come "fuori programma", considerando il fatto che la delegazione italiana aveva escluso la possibilità di un incontro a due. Dopo la cena collettiva, i due leader si sono incontrati in una camera della tenuta La Malbaie per parlare soprattutto del caso della Russia. Al momento non è stata ipotizzata alcuna data sul viaggio istituzionale di Conte alla Casa Bianca.

Intanto il presidente degli Stati Uniti ha fatto sapere non sarà presente nella chiusura delle seconda giornata di negoziati: il suo obiettivo è infatti quello di partire alla volta di Singapore, dove il 12 giugno incontrerà il leader nordcoreano Kim Jong-un.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali