FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Francia, 19enne suicida su Periscope: "Mi hanno violentata"

La giovane, che si è gettata sotto un treno alla periferia Sud di Parigi, avrebbe denunciato via sms e in un video di aver subito uno stupro

Francia, 19enne suicida su Periscope: "Mi hanno violentata"

Sarebbe stata vittima di uno stupro la 19enne che si è gettata sotto un treno alla periferia Sud di Parigi riprendendo l'estremo gesto con il suo smartphone e mandandolo in diretta via Periscope. Poco prima la giovane aveva girato un video da casa e aveva dato appuntamento agli amici di Twitter per la diretta con l'applicazione del social network. La procura ha aperto un'inchiesta, perché la ragazza prima di morire avrebbe rivelato di essere stata vittima di una violenza carnale facendo il nome del suo aggressore.

La giustizia francese ha così aperto un'inchiesta sulla morte della 19enne. La ragazza, come riferisce France Info, risiedeva da sola a Egly, a Sud di Parigi. Alcune ore prima di suicidarsi aveva chiesto ai suoi mille follower di connettersi al suo profilo alle 16, dicendo di voler fare qualcosa in diretta e parlando di una "delusione d'amore". In un video successivo, che è stato rimosso, si vede l'estremo gesto nel momento in cui si getta sotto un treno suburbano della linea Rer.

Il suicidio è stato anche ripreso dalle telecamere di sorveglianza della stazione di Egly, mentre lo smartphone della ragazza con cui sono state fatte le riprese è stato recuperato e sequestrato dalla polizia. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima "avrebbe parlato di uno stupro e citato un aggressore" nella registrazione. In base alle prime informazioni comunicate dalla autorità, la 19enne, inoltre, pochi minuti prima del gesto, avrebbe inviato un sms ad alcune persone.

I gendarmi hanno precisato di essere stati avvertiti da "un utente di Periscope collegato con la vittima che diceva che la ragazza non stava bene" senza riuscire a impedire il gesto inconsulto.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali