Elezioni Midterm 2018, dalla musulmana al gay, i volti che potrebbero cambiare la storia degli Stati Uniti