migliaia senza casa

Filippine, bilancio del tifone Rai salito a 208 morti e 52 dispersi

Molte abitazioni distrutte sulle isole di Siargao, Dinagat e Mindanao, devastate dalla tempesta che ha colpito il Paese con venti a 195 chilometri orari

20 Dic 2021 - 11:52

E' salito a 208 morti il bilancio del tifone Rai nelle Filippine, secondo quanto riferito dalla polizia nazionale. Almeno 239 persone sono rimaste ferite e 52 risultano disperse a causa del devastante passaggio di Rai attraverso le regioni meridionali e centrali dell'arcipelago. Più di 300mila persone, inoltre, sono fuggite dalle loro case giovedì mentre il tifone ha raggiunto il centro del Paese.

Una delle isole più colpite da Rai è Bohol, dove sono morte almeno 80 persone, ha detto il governatore provinciale Arthur Yap. Molte abitazioni distrutte anche sulle isole di Siargao, Dinagat e Mindanao, devastate dalla tempesta che ha colpito il Paese con venti a 195 chilometri orari.

Filippine, la conta dei danni dopo il passaggio di Rai

1 di 15
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri