FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Coronavirus, AstraZeneca: prime consegne a Ue inferiori al previsto | Aifa: no seconda dose di vaccino se nel frattempo ci si contagia

Lʼazienda farmaceutica ha parlato di una "riduzione dei rendimenti in un sito di produzione". Primo caso di variante brasiliana in Germania

Wuhan, un anno dopo l'inizio della terribile pandemia di coronavirus

La regione è praticamente fuori dall'incubo del Covid 19. La vita è praticamente tornata alla normalità, e la Cina esulta per aver dominato l’epidemia. Con qualche brutta abitudine difficile da abbandonare

Le consegne iniziali del vaccino AstraZeneca all'Ue saranno inferiori agli obiettivi prestabiliti a causa di un problema tecnico della produzione. Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda farmaceutica, spiegando che comunque verranno fornite "decine di milioni di dosi a febbraio e marzo". Intanto l'Aifa raccomanda di non somministrare la seconda dose in caso di contagio dopo la prima, in quanto "l'infezione stessa rappresenta un potente stimolo per il sistema immunitario che si somma a quello fornito dalla prima dose". 

  • 22 gen

    Boccia: Rt scende e abbiamo vaccini, finale rettilineo

    "Siamo davvero sul rettilineo finale. So che è dura ma c'è una consolazione parziale: i dati di questo venerdì ci fanno ben sperare. Siamo di nuovo sotto 1 di Rt ed è partita la campagna di vaccinazione. Dobbiamo fare questo: tenere basso l'Rt e tenere su i vaccini. E l'impegno dello Stato". Così Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, ospite di Titolo V su Rai3.

     

  • 22 gen

    Lombardia e Sardegna verso arancione da domenica 24 gennaio

    La Lombardia e la Sardegna potrebbero diventare arancioni già da domenica 24 gennaio. Secondo quanto si apprende, infatti, la rettifica dei dati fatta dalla Regione Lombardia potrebbe portare a una passaggio di fascia. Gli indicatori della Sardegna invece, potrebbero spostare la Regione dalla fascia gialla a quella arancione.

  • 22 gen

    La Lombardia rettificati i dati: Iss rivaluta monitoraggio

    I dati della sorveglianza epidemiologica Covid-19 forniti dalla Regione Lombardia il 20 gennaio 2021 "cambiano il numero di soggetti sintomatici notificati dalla stessa Regione. Pertanto, una rivalutazione del monitoraggio si rende necessaria alla luce della rettifica fornita dalla Regione Lombardia". Lo evidenza una relazione tecnica dell'Istituto superiore di Sanità.

  • 22 gen

    Il Veneto resta in zona arancione

    Il Veneto resta in zona arancione. Il presidente Luca Zaia aveva rilevato oggi in conferenza stampa che i dati lasciavano ipotizzare anche un possibile ritorno in zona gialla, pur esprimendo fiducia sul giudizio dei tecnici.

  • 22 gen

    Premier Johnson: "La variante inglese è più mortale"

    "La cosiddetta variante inglese del Covid-19 non solo è più contagiosa del ceppo originario, ma stando agli ultimi dati elaborati dagli esperti potrebbe essere anche più mortale". Lo ha detto il premier britannico Boris Johnson, durante l'aggiornamento giornaliero sull'andamento della pandemia. La nuova variante è stata rilevata per la prima volta nel Kent a settembre. Da allora è diventata la versione dominante del virus in Inghilterra e Irlanda del Nord.

  • 22 gen

    AstraZeneca: prime consegne all'Ue inferiori al previsto

    Le consegne iniziali del vaccino AstraZeneca all'Ue saranno inferiori agli obiettivi prestabiliti a causa di un problema tecnico della produzione. Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda farmaceutica in una nota. "I volumi iniziali saranno inferiori a quanto originariamente previsto a causa della riduzione dei rendimenti in un sito di produzione all'interno della nostra catena di fornitura europea", ha detto il portavoce. "Forniremo decine di milioni di dosi a febbraio e marzo all'Unione europea, nel frattempo continueremo ad aumentare i volumi di produzione", ha aggiunto.

  • 22 gen

    Vaccino, Ema: avviati contatti preliminari con cinese Sinovac

    Avviati i contatti di fase preliminare tra l'azienda cinese Sinovac Biotech, produttrice di un candidato vaccino anti-Covid, e l'Agenzia europea dei medicinali. La Sinovac Biotech ha infatti ricevuto la "consulenza scientifica" da parte di EMA, documentata sul sito dell'agenzia. Si tratta di una fase preliminare. EMA fornisce il proprio "scientific advice" rispondendo a specifici quesiti posti dal produttore del farmaco e relativi allo sviluppo di una particolare medicina. 

  • 22 gen

    Rezza: "Rt poco sotto 1, restrizioni hanno funzionato"

    "Per la prima volta dopo 5 settimane di ascesa l'Rt tende a diminuire e si fissa di poco al di sotto di uno", lo ha sottolineato Gianni Rezza, direttore generale della prevenzione
    al ministero della Salute, sulla situazione epidemiologica e sui dati emersi dalla Cabina di Regia. "Le misure di contenimento, le restrizioni hanno funzionato e bisogna pertanto continuare a mantenere dei comportamenti prudenti", ha aggiunto.

  • 22 gen

    In Italia 13.633 nuovi casi e altri 472 decessi

    In Italia ci sono 13.633 nuovi casi di coronavirus (il giorno prima l'incremento era stato di 14.078 su 267.567 tamponi). I casi complessivi arrivano così a quota 2.441.854. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 472 decessi (contro i 521 di giovedì) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 84.674. LEGGI I DATI COMPLETI QUI 

  • 22 gen

    Gb: altri 1.400 morti e 40mila contagi

    Nuovo tragico bollettino dell'emergenza Covid in Gran Bretagna malgrado il lockdown e la lenta frenata dell'ondata innescata dalla virulenta variante inglese dell'infezione: il numero di morti registrati nelle ultime 24 ore torna a salire a 1.401 (oltre 96.000 circa dall'inizio della pandemia). I nuovi contagi si assestano invece a 40.261 su 665mila tamponi giornalieri. Mentre in positivo si segnalano il calo dell'indice Rt di diffusione del virus a 0,8-1, per la prima volta di nuovo entro la soglia 1 di trasmissione esponenziale da dicembre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali