FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Centenario Grande Guerra, Femen scavalcano le transenne al passaggio dellʼauto di Trump: foto e video

Le attiviste erano appostate lungo gli Champs-Élysées pronte per la loro azione, ma solo una è riuscita a raggiungere il presidente Usa

Fuori programma al passaggio dell'auto di Donald Trump sugli Champs-Élysées, diretta all'Arco di Trionfo per la commemorazione del centenario della firma dell'armistizio della Grande Guerra. Alcune attiviste di Femen, appostate lungo il percorso della sfilata, hanno saltato le transenne per raggiungere la Cadillac One del presidente Usa. Una è stata subito bloccata, la seconda dimostrante, con un cartello sul quale era scritto "falsi pacificatori", è riuscita ad avvicinarsi prima di essere raggiunta e catturata dai gendarmi.

Cerimonia Grande Guerra a Parigi, Femen allʼattacco di Trump

Proprio Trump, con Putin, è stato l'ultimo ad arrivare dei leader invitati alla cerimonia per il centenario dell'armistizio a Parigi. Il presidente Usa, con la moglie Melania, ha camminato lentamente portando da solo l'ombrello e passando a stringere le mani di Macron e degli altri in prima fila: infine, si è fermato a parlare affabilmente con Angela Merkel, accanto alla quale segue la cerimonia.

Subito dopo è arrivato anche Vladimir Putin, a passo veloce, che ha stretto la mano a Trump facendogli il segno di "ok" con il pollice alzato. In prima fila fra i capi di Stato anche Sergio Mattarella.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali