FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Videogiochi da leggere

Il videogiocatore non vive solo di controller e schermi illuminati: datevi alla lettura!

In questi anni di Kickstarter e acquisti online si sono moltiplicate le pubblicazioni dedicate al mondo dei videogiochi. Il supporto diretto del pubblico al progetto attraverso le campagne di raccolta fondi e la possibilità di vendita veloce, diretta e capillare in tutto il mondo, che elimina dall’equazione gli editori locali e la distribuzione in libreria, ha aperto le porte anche a tanti volumi pensati per un pubblico molto particolare. Come può essere quello degli appassionati di videogiochi.

Se c’è un nome che ancora oggi rappresenta la storia di questa forma espressiva, di questo fantastico passatempo, è indubbio che sia Nintendo. Non fosse altro che per la sua storia che la vede attrice diretta nel campo da quasi quattro decenni. Un percorso che rende il gruppo di Kyoto l’unico, vero, fil rouge tra la preistoria degli 8 bit pieni di (pochi) pixel e quanto ci troviamo a giocare oggi.

Non è quindi una sorpresa che esista una letteratura se non sconfinata perlomeno molto ricca dedicata alla casa di Mario, Link e Donkey Kong. In questo appuntamento con Nintendoland, ancora ampiamente provato da cenoni e pranzoni (e con almeno ancora un appuntamento a cui sopravvivere), voglio quindi consigliarvi alcuni libri che potrebbero aiutarvi a conoscere meglio la storia o alcune storie dell’universo di Nintendo. Per rimanere sul divano, comodamente neutralizzati in posizione semi-fetale, limitandosi a qualche pigra ma gustosa sfogliata di pagina. Un bel modo per digerire.

La storia del NES in immagini

NES/FAMICOM: A VISUAL COMPENDIUMPartiamo dal volume che l’eccellente Bitman Books, etichetta inglese, riserva alla storia del NES (Famicom in Giappone, come Family Computer), la prima console Nintendo e una vera e propria icona pop. Bitman Books ha già realizzato altri Visual Compendium e quello pensato per il NES segue le regole di sempre: centinaia di pagine, un quintale di giochi presentati attraverso una grossa immagine, un testo che ne illustra le caratteristiche principali e tanti, tanti interventi di giornalisti e personalità del settore.

La cura per la stampa è eccezionale, con carta e resa delle immagini di qualità indiscutibile. Così come è vario, ricco e imprevedibile il “cast” dei giochi selezionati e degli ospiti chiamati a metterli sul tavolo. Come la grande maggioranza delle pubblicazione di Bitmap Books (www.bitmapbooks.co.uk), NES/Famicom: A Visual Compendium è disponibile solo in lingua inglese e unicamente attraverso l’acquisto online.

Le copertine a 16 bit

SUPER FAMICOM: THE BOX ART COLLECTIONRimaniamo dalle parti di Bitmap Books con un secondo libro unicamente in inglese, da acquistare online e di qualità sopraffina. Mi riferisco a Super Famicom: The Box Art Collection. Qui si va proprio sulle chicche per espertoni e amanti del bello. L’idea del volume è infatti quella di selezionare le più curiose, riuscite, interessanti e sorprendenti tra le illustrazioni di copertina dei giochi per Super Famicom (la versione giapponese del nostro Super Nintendo).

Risultato? Un libro perfetto da tenere in salotto, sempre a portata per un bel tuffo nei ricordi o per scoprire un’epoca che non si è vissuto in prima persona. Anche in questo caso la qualità della stampa è di altissimo livello, i testi non sono da meno e anche la selezione denota quanto gli autori maneggino con esperienza la materia.

Lʼarte di Zelda

L'ARTE DI UNA LEGGENDA: THE LEGEND OF ZELDAAl contrario dei primi due libri segnalati, L’arte di una leggenda: The Legend of Zelda è disponibile anche in Italia e in italiano grazie a Salani. Siamo di fronte a una vera enciclopedia visiva pensata per raccontare il gioco creato da Miyamoto nel 1986 e tutti i capitoli a seguire, fino a The Legend of Zelda: Skyward Sword del 2011 e con qualche pagina anche per Breath of the Wild (l’opera originale è arrivata nei negozi praticamente in contemporanea con quest’ultimo capitolo).

Un librone gigante, di oltre 400 pagine, in cui perdersi per giorni interi e per mille pause caffè o tè. Perché grazie al supporto ufficiale di Nintendo dentro si trovano pressoché tutte le illustrazioni finali, i bozzetti, gli sprite, le copertine di qualsiasi personaggio, figura, gioco Zeldoso possiate immaginare. Dal primo degli eroi, all’ultimo dei nemici. Il tutto scandito da un rigoroso ordine cronologico e con in più delle lunghe interviste a illustratori di ieri e di oggi del mondo di Hyrule. Una super chicca!

I videogiochi non sono solo schermi accesi e mondi da esplorare, funzionano bene anche per rilassarsi quando vengono trasportati su carta. Sempre che l’idea di fondo sia valida, come nei tre casi appena citati. Se vi sembrano interessanti, segnate sul calendario la giornata del 1° di febbraio 2018, quando Bitmap Books aprirà le vendite di SNES/Super Famicom: A Visual Compendium. Ma se non siete interessati solo al mondo Nintendo, un consiglio: Mondadori da qualche settimana ha portato in Italia il Visual Compendium dedicato al Commodore 64. Si chiama Commodore 64 Nostalgic Edition, con prefazione di Tiziano Toniutti e saluti finali di J.Ax. Indovinate? Esatto, anche questo è più che consigliato!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali