FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Terzo settore: il contributo delle cooperative e dei consorzi

Nel 2013 il valore della produzione dellʼeconomia cooperativa ha raggiunto i 108 miliardi di euro, rappresentando lʼ8,5% del Prodotto interno lordo italiano

Terzo settore: il contributo delle cooperative e dei consorzi

Negli anni della crisi economica, le cooperative italiane hanno offerto un contributo importante all'economia del Paese. Lo hanno fatto attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro (perlopiù stabili) e con un aumento consistente della produzione.

Secondo il terzo rapporto dell'Euricse sulla cooperazione in Italia, che tiene conto anche dei consorzi, nel 2013 le cooperative italiane – nel nostro Paese, se ne contano 67.062 – hanno prodotto 90,7 miliardi di euro, contribuendo anche alla creazione di un numero consistente di nuovi posti di lavoro stabili: il 68,1% delle posizioni attivate nel 2013 dalle cooperative e il 61,4% di quelle attivate dai consorzi erano di tipo dipendente a tempo indeterminato.

Oltre al contributo offerto sul fronte occupazionale, l'economia cooperativa ha dimostrato una maggiore resilienza alle difficoltà della crisi. I dati sulla produzione lo testimoniano: tra il 2008 e il 2013 è cresciuta tanto la produzione dei consorzi (+16,9%) quanto quella delle cooperative (+14%). Con queste ultime che hanno impiegato un numero crescente di donne, che – al pari di giovani e disoccupati di lunga durata (ovvero coloro in cerca di un impiego da almeno 12 mesi) – hanno maggiori difficoltà a trovare un posto di lavoro.

Ciononostante, durante la crisi economica, l'occupazione femminile nelle imprese associate a Confcooperative, che impiegano complessivamente 537 mila lavoratori, è passata dal 57 al 61% mentre le socie sono il 40%.

Del resto, all'interno delle cooperative italiane, le donne ricoprono spesso ruoli di primissimo piano: una cooperativa su quattro è guidata da una donna, osserva Confcooperative.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali