FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Risotto al Barolo

Risotto al Barolo
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 4 persone

Il risotto al Barolo è un primo piatto tipico della cucina piemontese. Raffinato ma, al tempo stesso, facile e veloce da realizzare, questo piatto richiede pochi ingredienti come il riso (meglio se tipo Arborio o Carnaroli), il burro, il Barolo e il parmigiano grattugiato. Ovviamente, se non avete il Barolo potete sostituirlo con un altro vino rosso altrettanto corposo ricordando, però, che il sapore del risotto sarà inevitabilmente diverso.

INGREDIENTI

  • riso Arborio o Carnaroli 320  g
  • Barolo 300  ml
  • noce di burro una  grossa
  • olio di oliva 2  cucchiai
  • cipollotti freschi 2
  • acqua bollente q.b.
  • sale q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO

Ponete in una pentola il burro, l'olio, i cipollotti tritati e il riso. Fate rosolare e tostare il tutto a fuoco medio per qualche minuto, sfumate con il Barolo e togliete dal fuoco per lasciarlo assorbire lentamente. Mescolate con un mestolo di legno e dopo qualche istante rimettete sul fuoco. Aggiungete qualche mestolo di acqua bollente, regolate di sale e portate il riso a cottura aggiungendo un po' d'acqua ogni volta che la quantità precedente sarà stata assorbita.

Mantecate il risotto al Barolo con una piccola noce di burro e il parmigiano grattugiato e servite immediatamente.