FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Risotto ai fegatini

Risotto ai fegatini
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 10'
  • PORZIONI 4 persone

Il risotto ai fegatini è un primo piatto semplice e povero tipico della cucina veneta preparato con riso e fegatini di pollo. E' un piatto aromatico e gustoso grazie alla presenza della salvia fresca, del burro e del brodo di pollo. Questo piatto, cremoso e delicato, rende i fegatini un ingrediente gourmet.

INGREDIENTI

  • fegatini di pollo 8
  • riso Arborio 320  g
  • burro 50  g
  • salvia 4  foglie
  • brodo vegetale q.b.
  • parmigiano grattugiato 50  g
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate bene i fegatini di pollo, eliminate le fiele e il grasso. Tagliateli in piccoli pezzi. Sciogliete metà del burro in una padella, fatevi soffriggere per qualche istante le foglie di salvia e unite quindi i fegatini. Mescolate e fateli cuocere bene per circa 5-7 minuti. Salate leggermente ed eliminate la salvia.

In una casseruola, sciogliete il burro rimasto, fatevi tostare il riso per qualche minuto a fuoco medio, dopodiché portatelo a cottura aggiungendo man mano qualche mestolo di brodo bollente. A metà cottura, unite i fegatini e tutto il loro condimento.

Proseguite la cottura, aggiustate di sale e quando il riso sarà cotto, mantecate con il parmigiano grattugiato e togliete dal fuoco.

Servite il risotto ai fegatini immediatamente.

Lo sapevate che...

I fegatini di pollo vengono impiegati in diverse ricette, soprattutto della cucina veneta. In una versione del riso a la pilota, per esempio, tipico della cucina mantovana, si utilizzano i fegatini di pollo e un misto di erbe aromatiche come il prezzemolo e il rosmarino.