FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Calamarata

Calamarata
  • DIFFICOLTA media
  • PREPARAZIONE 45'
  • PORZIONI per 4 persone

La calamarata è un primo piatto di pesce preparato con un formato di pasta, la calamarata appunto, dalla forma simile a quella degli anelli di calamari. La pasta è stata perfetta a confondersi con i calamari tagliati a cerchietti e conditi solo un sughetto leggero di pomodorini freschi e semisecchi. Aggiungete un po' di peperoncino secco se preferite e non usate il parmigiano grattugiato per condire questo primo di pesce!

INGREDIENTI

  • calamarata 400  g
  • calamari freschi 500  g
  • olio di oliva 4  cucchiai
  • insaporitore all'aglio e peperoncino 1/2  cucchiaino
  • pomodori ciliegini semisecchi 100  g
  • vino bianco 1  bicchiere
  • prezzemolo 1  ciuffo
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite i calamari estraendo la testa e la spina dorsale trasparente. Eliminate la pelle scura fino ad ottenere un colore tendente al bianco.

Eliminate l'occhio dalla testa e tenete da parte sia i calamari che i tentacoli. Nel frattempo, lavate e tagliate i pomodorini freschi a metà e in una casseruola ponete l'olio e l'insaporitore facendo soffriggere pochi istanti.

Aggiungete i pomodorini freschi, fateli appassire qualche minuto, unite quelli semisecchi, i calamari tagliati in anelli larghi circa 1 cm e i loro tentacoli.

Cuocete a fuoco vivo, fate evaporare l'acqua rilasciata dai pomodori e dai calamari e sfumate con il vino bianco. Lasciate cuocere per altri 5 minuti e aggiungete il prezzemolo tritato.