Biscotti “variegati” allo zenzero candito e cioccolato

Difficoltà: facile
03 Dic 2019 - 07:00

Che Natale è senza biscotti? E che Natale è senza un po’ di zenzero? Per calarsi in piena atmosfera natalizia tra le mura di casa ecco questi dolcetti profumatissimi, speziati, piccantini ma anche facilissimi da preparare e soprattutto veloci.

I Biscotti “variegati” allo zenzero candito e cioccolato si conservano perfettamente in scatole di latta. Oppure potete confezionarli con dei sacchettini trasparenti e dei nastrini. Sì, sono buoni anche a colazione!

Ingredienti


farina di riso: 50 g
farina 00: 100 g
zucchero integrale bio: 50 g
uovo: 1
olio di riso: 3 cucchiai
lievito: 1 cucchiaio scarso
zenzero candito: 50 g
cioccolato fondente: 50 g

Sbattete l’uovo con lo zucchero integrale. Aggiungete le farine, l’olio e, in ultimo, il lievito (setacciandolo).

Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un panetto abbastanza consistente, da lavorare con le mani. In un mixer frullate brevemente lo zenzero candito per ridurlo in pezzettini, che incorporerete al panetto.

Aggiungete anche metà cioccolato fondente grattugiato grossolanamente e lavorate il composto con le mani per incorporare lo zenzero e il cioccolato.

Intanto fate sciogliere l’altra metà del cioccolato con un cucchiaio di acqua nel microonde o in un pentolino.

Quando è tiepido incorporatelo al composto, in modo che si formino delle “striature”.

Ricavate dall’impasto delle palline grosse come una noce (fatele roteare tra i palmi per dare la giusta forma arrotondata) e posizionatele su una teglia ricoperta di carta forno. Infornate a 160°C per un quarto d’ora.

Seguite la ricetta su: www.lalberodellacarambola.com
 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri