Sulla brace degli dei, dalla selvaggina al seitan affumicato