FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rimaste senza mamma, una maialina e una gattina diventano amiche del cuore

Laura e Marina sono state salvate dai volontari di un rifugio per animali in Cile

Rimaste senza mamma, una maialina e una gattina diventano amiche del cuore

Accomunate dallo stesso destino, essere state abbandonate, Laura e Marina sono diventate inseparabili amiche, nonostante appartengano a specie diversi. Laura, una maialina, è nata in una fattoria e quando è arrivata al Santuario Igualdad Interespecie, rifugio per gli animali da allevamento a Santiago, in Cile, la madre era già finita al macello. Invece Marina, una gattina, è stata abbandonata su un ciglio della strada appena nata. Quando i volontari del rifugio l'hanno salvata, non erano certi che sopravvivesse. E invece ce l'ha fatta, forse anche grazie al particolare legame che si è creato con la maialina. Le due sono diventate inseparabili, si coccolano e sono sempre insieme, anche nel momento della pennichella.

FOTO©Santuario Igualdad Interespecie/IBERPRESS

Rimaste senza mamma, una maialina e una gattina diventano amiche del cuore

Laura e Marina sono state salvate dai volontari di un rifugio per animali in Cile. Da quando si sono incontrate sono diventate inseparabili.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali