FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

L’anima delle Baleari la trovi a Minorca

Un’isola che è anche un museo all’aperto, tra spiagge da sogno e una sontuosa gastronomia

Minorca ha una personalità:  molto diversa dal resto delle isole Baleari. Un luogo  speciale dove il paesaggio, storia, tradizione e stile di vita si fondono in un mix senza eguali nel Mediterraneo. In riconoscimento dei suoi valori naturali e culturali, l’UNESCO nel 1993 ha dichiarato la Riserva della Biosfera, il cui nucleo è il Parco Naturale di Albufera des Grau, a nord-est dell’isola.

Lʼanima autentica delle Baleari: Minorca

La geografia di Minorca è caratterizzata da un terreno pianeggiante, traguardato da un dolce e ondulato rilievo. Nella parte meridionale le inondazioni hanno aperto profonde gole nella roccia calcarea, formando baie perfette. I celebri lidi di Mitjana, Macarella, Macarelleta, Es Grau, Son Bou sono l’esempio di ciò che si aspetta trovare quando si cerca una spiaggia: sabbia bianca, un semicerchio di protezione di boschi e scogliere, una pianura alle spalle, e davanti l’orizzonte chiaro, il cielo e il mare. Il look di Minorca è poi reso magico dai “llocs” o cottage, verniciati in bianco, che dominano il paesaggio.

Un museo en plen air - Minorca è poi un vero e proprio museo all’aperto: il suo patrimonio archeologico è tra i più importanti del Mediterraneo. Monumenti come la Naveta des Tudons o la preistorica città murata di Torre d’en Galmés e Trepucó sono assai conosciute. Minorca ha inoltre una ricca varietà di musei, dal Museu de Menorca a Maó fino a quello municipale di Ciutadella, e l’ecomuseo di Cap de Cavalleria, a nord dell’isola.

I gioielli di Maò - Maó , la capitale, ha un centro commerciale ed una pregiata industria di gioielli. La città offre shopping soprattutto di vestiti e scarpe, una zona ricreativa in Baixamar, un centro storico con edifici come la chiesa di Santa Maria o il Convento del Carme, librerie e ristoranti. E una vista privilegiata sull'attrezzatissimo  porto, che costituisce un punto d’incontro per tutti i velisti del Meditarraneo.

Ciutadella e le feste - All’altro estremo dell’isola, ovest, Ciutadella è la città  che fu la capitale storica di Minorca  fino al XVIII secolo. È famosa per le feste di Sant Joan, eventi che si tengono in giugno e che trasfromano il centro storico della cittadina in una vera’apoteosi di  musica, danze e traboccante cordialità. Tanti cavalli e cavalieri, che fanno parte integrante del modo di vita di Minorca.

Tutti gli sport acquatici e gastronomia super - Minorca è un’isola molto adatta per tutti i tipi di sport come vela, surf, immersioni, kayak, escursioni a piedi, percorsi ciclabili o equestri. Terreno pianeggiante, con angoli affascinanti in ogni punto. L’isola ha un lungo sentiero che l’attraversa, il Camí de Cavalls (Sentiero dei Cavalli), che consente di percorrere quasi tutta la costa, godendo nel modo più autentico dei paesaggi cangianti dell'isola. La gastronomia è un altro dei suoi punti di forza. La fama della sua zuppa di aragosta si è diffusa in tutto il mondo. Come il formaggio D.O. Mahon - Minorca. La sensibilità dei sapori sembrano corrispondere ai suoi paesaggi.

Per maggiori informazioni: www.menorca.es

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali