FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

"LʼEsorcista" diventa una serie tv: la Fox prepara lʼepisodio pilota

Come il capolavoro horror del 1973, anche il telefilm sarà tratto dal romanzo di William Peter Blatty

"L'Esorcista" diventa una serie tv: la Fox prepara l'episodio pilota

"L'esorcista" potrebbe diventare una serie tv. Secondo la rivista "The Hollywood Reporter", la Fox ha ordinato un episodio pilota del progetto, di cui si è parlato per la prima volta nel 2013. Come il film, anche la serie per il piccolo schermo sarà basata sul romanzo di William Peter Blatty e sarà scritta dallo sceneggiatore de "I Fantastici Quattro", Jeremy Slater, chiamato anche a ricoprire il ruolo di produttore esecutivo.

"L'Esorcista" diventa una serie tv: la Fox prepara l'episodio pilota

Slater seguirà anche un altro progetto televisivo simile a quello de "L'esorcista". Si tratta di "Outcast" altra serie basata su un fumetto che racconta le vicende di un ragazzo posseduto.

"L'esorcista", capolavoro horror diretto da William Friedkin, arrivò al cinema nel 1973, due anni dopo la pubblicazione dell'omonimo romanzo dal quale è tratto. Il film fu un successo e divenne ispirazione per molte altre pellicole. Meno fortuna ebbero i sequel: "L'esorcista II: l'eretico" del 1977, "L'esorcista III" (1990), "L'esorcista: la genesi" (2004) e "Dominion: A Prequel to the Exorcist" (2005).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali