FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Claudia Galanti: "Vado a LʼIsola dei Famosi perché ho bisogno di soldi"

La showgirl svela al settimanale "Chi" i motivi che lʼhanno spinta a partecipare per la seconda volta al reality, che scatta mercoledì 9 marzo, su Canale 5 "Isola dei Famosi", ecco il cast al completo

Claudia Galanti: "Vado a L'Isola dei Famosi perché ho bisogno di soldi"

"Torno a L'Isola dei Famosi perché ne ho bisogno. Lo faccio per soldi", la confessione è di Claudia Galanti, prossima naufraga nel reality di Canale 5, che scatta mercoledì 9 marzo. In un'intervista esclusiva a "Chi", in edicola il 2 marzo, la showgirl paraguiana, rivela i motivi che l'hanno spinta a volare in Honduras: "La mia nuova realtà non è fatta di ricchezza, ma di sopravvivenza e l'Isola è un'opportunità. Lo faccio per i miei figli".

Claudia Galanti: "Vado a L'Isola dei Famosi perché ho bisogno di soldi"

Claudia Galanti è già stata concorrente de "L'Isola dei Famosi" nella settima edizione, nel 2010, e ammette che all'inizio l'idea di sbarcare nuovamente nel reality non la entusiasmava: "Quando mi è arrivata la proposta, il mio è stato un no - confessa a "Chi" - Poi sono tornata a casa e ho ripensato ai miei ultimi mesi. Mesi vissuti in guerra, con il coltello tra i denti. Piangevo tutte le sere prima di andare a letto, prima di addormentare i miei figli e ho guardato in faccia la mia nuova realtà".

"Torno a L'Isola perché non ho più le spalle coperte. Lo faccio perché è necessario. -­ ha proseguito la Galanti - Io devo dare da mangiare ai miei figli e provare a garantire loro i migliori studi, le migliori scuole. Con o senza l'aiuto del loro padre (il finanziere Arnaud Mimran, sotto inchiesta in Francia per vari reati)".

Il ritorno in televisione, per la Galanti rappresenta anche il tentativo di riscattarsi dopo periodi bui che hanno avuto il momento più tragico nella scomparsa della figlia Indila, morta ancora neonata nel dicembre 2014. "Forse sono io che ho bisogno dell'Isola, di una via di fuga per staccare", ammette. "Dopo la morte di Indila speravo nella risalita. Ma Arnaud è stato arrestato e io sono finita in clinica. Poi ho messo i miei due figli Liam e Tal al centro del mondo. E se il mondo bussa alla mia porta offrendomi l'opportunità di guadagnare qualche soldo per la mia famiglia non mi tiro indietro e mi tuffo in questa nuova, anzi vecchia avventura".

Un'avventura che non spaventa affatto la Galanti, non solo perché sa già cosa l'attende, ma anche perché la fame, dice, l'ha già vissuta sulla propria pelle non solo nella prima esperienza all'Isola: "Ho perso mia madre Carolina e mia figlia Idnila. Non ho paura di niente - confessa - Sono anestetizzata al dolore". E poi: "Nella mia vita sono passata dalla ricchezza assoluta a fasi di miseria assurda. Ho dovuto sopravvivere e non è stato facile. - afferma la showgirl - Tutti pensano che la mia vita sia stata sempre rose e fiori, ma pochi sanno che ho iniziato lavorando in fabbrica a Miami: riparavo telefonini americani guasti che poi venivano mandati in Sudamerica. Mettetemi alla prova: datemi un cellulare rotto e vedrete!"

Intanto, in attesa di ripartire, la bella Claudia ha salutato le amiche con una cena tra sole donne, alla quale non sono mancate le fedelissime Raffaella Zardo e Federica Fontana.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali