FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Cannes 70: Palma dʼoro a "The Square" dello svedese Ruben Ostlund

Gran finale per la 70.ma edizione del Festival del cinema. Sofia Coppola miglior regista

"The Square" di Ruben Ostlund è il vincitore della Palma d'oro del 70.mo Festival del cinema di Cannes. A Sofia Coppola, per "Beguiled", è andato il premio per la miglior regia. Il premio della Giuria è andato a "Loveless" di Andrey Zvjagincev e il Grand Prix della giuria a "120 battiti al minuto". Miglior attrice Diane Kruger, migliore attore Joaquin Phoenix. Premio del 70.mo anniversario a Nicole Kidman.

Cannes 2017, ecco tutti i vincitori

E così anche la 70.ma edizione del Festival del cinema è andasta in soffitta al termine di una cerimonia che ha visto tra i protagonisti la madrina Monica Bellucci e le stelle che componevano la giuria.

Una giuria presieduta da Pedro Almodovar che ha accontentato un po' tutti i favoriti della vigilia trovando però il colpo a sopresa della Palma d'oro, assegnata a un outsider. Il regista Ruben Ostlund ha festeggiato la vittoria con un mini show sul palco fatto di mimica, saltelli ed esultanza da stadio, a testimoniare che il premio era tutto tranne che scontato. Sofia Coppola si deve accontentare del premio per la regia e così Jane Campion rimane l'unica regista donna ad aver vinto la Palma d'oro nella storia del Festival. Nicole Kidman, in concorso con quattro film, si è portata a casa il premio speciale del 70.mo anniversario.

A Cannes vince "The Square": le immagini della cerimonia di chiusura

Si è chiusa la 70.ma edizione del Festival del cinema di Cannes. La Palma d'oro è andato al film svedese "The Square" di Ruben Ostlund. A Sofia Coppola il premio per la miglior regia, migliori attori Diane Kruger e Joaquin Phoenix

leggi tutto

Tra gli altri premi la Palma d'oro per il miglior cortometraggio è andata a "A Gentle Night" di Ziu Yang. Per la migliore sceneggiatura invece la giuria ha optato per un ex-aequo, assegnando il premio in coabitazione a Yorgos Lanthimos ed Efthimis Filippou per "The Killing Of A Sacred Deer" e a Lynne Ramsay per "You Were Never Really Here".

Cannes 70, il red carpet della cerimonia di chiusura

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE