FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Mtv Ema: Eminem ruba la scena nella notte di Shawn Mendes

Il cantautore canadese è stato il mattatore con tre premi vinti, ma il rapper ha incantato aprendo lo show con il suo nuovo singolo

Mtv Ema: Eminem ruba la scena nella notte di Shawn Mendes

Grande festa a Londra per gli Mtv European Music Awards. Mattatore della serata sul fronte dei premi è stato il giovane cantautore canadese Shawn Mendes, che si è portato a casa tre statuette premi (best song, best artist e biggest fan). Ma la scena è stata rubata da Eminem che ha aperto lo show interpretando il nuovo singolo "Walk on Water" (con Skylar Grey a fare le veci di Beyoncé, con lui nella versione originale).

Tra fiamme e fuochi d'artificio, passerelle mobili e pedane che salgono e scendono, piogge di coriandoli e finte piscine che si sono materializzate con tanto di sdraio e ombrelloni, artisti entrati a bordo di automobili (come l'idolo locale Stormzy) o usciti di scena inghiottiti dagli abissi del palcoscenico, per una scenografia tecnologica e spettacolare, gli Mtv Ema, quest'anno presentati da Rita Ora e Jared Leto, si sono confermati uno degli appuntamenti più importanti per la musica.

Eminem in passato di premi ne aveva già vinti 15, e oltre a esibirsi ha rimpinguato la propria bacheca con la statuetta per Best Hip Hop.
​Agli U2, reduci da un concerto indimenticabile a Trafalgar Square, è stato invece riservato il Global Icon Award, una sorta di premio alla carriera della rockband lunga ormai oltre quattro decenni. E per loro il presenter Jared Leto chiede la standing ovation.

Ma restando sul piano dei riconoscimenti è indubbio che il re della serata sia stato Shawn Mendes. Il cantautore si è esibito in "There's Nothing Holdin Me Back". E che alla fine il protagonista sarebbe stato lo si poteva intuire dal termometro dell'attesa dei fan: sul red carpet della SSE Wembley Arena decine di adolescenti lo avevano atteso adoranti per ore, scandendo il suo nome con urla assordanti. A bocca asciutta invece la favorita della vigilia, Taylor Swift, che si era presentato con un tesoretto di 6 nomination, disperso nel corso della serata.

Ma l'edizione 2017 degli Ema, che ha tolto le differenze di genere nell'assegnazione dei premi, non sorride in generale alle donne: pochi i riconoscimenti "rosa": Dua Lipa è Best New, Camila Cabelo è Best Pop, Hailee Steinfeld è Best Push. Il Best italian Act è andato a Ermal Meta. L'appuntamento per il 2018 per gli Mtv Ema è a Bilbao.

Mtv Ema, Demi Lovato e Rita Ora regine del red carpet

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE