FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Anticipazioni, appuntamenti e curiosità

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

DALLA VECCHIA PRESENTA "ABRACADABRA" - Domenica 24 settembre alle 17.30, alla Libreria Esoterica in Via dell’Unione 1 a Milano, si terrà, alla presenza di numerosi personaggi dello spettacolo, la presentazione di “Abracadabra”, il sesto libro del giornalista e autore televisivo Aldo Dalla Vecchia dedicato al mondo del paranormale e dell’extrasensoriale: 20 “incontri e storie oltre l’ordinario”, come recita il sottotitolo, protagonisti altrettanti volti noti incontrati per l’occasione, da Al Bano a Ivana Spagna, da Annamaria Bernardini de Pace a Otelma. L’autore sarà intervistato dallo studioso Andrea Pellegrino, grande esperto di tematiche esoteriche. Interverranno Giovanni Ciacci, Mara Maionchi, Ana Laura Ribas, Sirio, Natasha Stefanenko, tra i protagonisti di “Abracadabra”, e Marina Castelnuovo, Giulia Salemi, Margherita Zanatta, che porteranno la loro testimonianza in proposito. Alla fine dell’incontro verrà offerto un buffet “magico” creato per l’occasione dall’Antico Pastificio Moscova di Milano.

 

IL TOUR SHARING DI ILOVEGUIDO.IT SBARCA A MILANO - Dopo aver guidato una nuova generazione di turisti a Firenze sulle tracce di Michelangelo e delle collezioni 'minori' del Museo del Bargello, aver percorso a Parigi le vie della street art e raccontato la storia della pittura francese al Louvre, Guido, start up italiana dedicata al tour sharing, punta su Milano. Guido è un’impresa culturale con headquarter a Genova creata da due giovani architetti informatici, Ombretta Pavarino e Mirko Melis, e Ilario de Biase, museografo, che insieme hanno deciso di trasformare le classiche visite guidate in un evento social smart e di facile accesso. Inserito nel 2015 nella top 20 della Call for ideas per il turismo di H-Farm e nel 2017 nella top 30 delle nuove imprese culturali nella classifica stilata dalla Fondazione Cariplo, il punto di forza di Guido è quello aver introdotto il sistema di gruppo d'acquisto nel turismo culturale: più persone aderiscono, minori sono i costi. Ilario, uno dei fondatori, spiega: “Guido nasce per rendere semplice e vantaggioso l'acquisto di un tour guidato da una guida professionista. Il visitatore, o meglio esploratore, come ci piace definirlo, prenota direttamente dal nostro sito www.iloveguido.it la visita che preferisce in base ai propri interessi e al tempo che ha a disposizione. Ha la possibilità di creare un gruppo o unirsi a uno esistente, abbassando così i costi di partecipazione. Ogni visita si conclude con un aperitivo o un caffè, perché oltre all’esperienza culturale puntiamo all'idea di Patrimonio come momento social per conoscere anche nuove persone”. Milano è la nuova destinazione delle mete scelte da Guido, che nei prossimi due anni arriverà a Torino, Pisa e Bologna.

ONEG MAGAZINE AL BLANCO - Giovedì 21 settembre ospite di Blanco Milano è Oneg Magazine (la mostra dura 15 giorni) che presenta Inhibition Exhinition. Tema conduttore della serata sarà il genderqueer, protagonista della quinta uscita di Oneg Magazine, che racconta come una società che ha la pretesa di etichettare ogni cosa, dalle emozioni alle indentati, alcuni decidano di essere liberi, rompano il sistema e cancellino i concetti di maschile e femminile, di genere, di sessualità, riconducendo il tutto ad una dimensione più semplice e vivibile. Durante la serata: live painting by Carlotta Boldracchi; Artworks by Luca Usai, Shalla Hope, Alice Sioux, Carlotta Boldracchi and a collection by #RANGO. Performances by U_Nited choreographer by Ivan Spinella - Ivan'$, Dipinsideproject - DIP guest #Dipstarsmini choreo graphed by Spedix Dipand Accademi MOMA #GIRLSATTACK. Dalle 19 music by Giuseppe Restano “Magic Wand” e a seguire l’imperdibile back to back di Power Francers back e Lorenzo LSP. Per Info https://www.facebook.com/onegm ag. Sabato 23 settembre, invece torna al Blanco l’amatissima Paola Iezzi che insieme a Manuel Menini e Stella e basta, sarà in consolle con un dj set davvero esplosivo.

 

 

VENEZIA 74 SBARCA SOTTO LA MADONNINA - 62 proiezioni e 36 film in 12 sale cinematografiche cittadine attente al cinema di qualità. E' questo il ricco programma di "le vie del cinema", la manifestazione che, al secondo appuntamento dell'anno, porta a Milano, dal 19 al 27 settembre, una qualificata selezione dei film più apprezzati al festival di Venezia e a quello di Locarno. Nove giorni di programmazione durante i quali si potranno vedere sette dei film in Concorso a Venezia, tra cui il Leone d'Argento Gran premio della giuria "Foxtrot" di Samuel Maoz e poi il Leone d’Argento per la Migliore Regia e Leone del futuro Venezia Opera Prima "Jusquìà la Garde" di Xavier Legrand e la Coppa Volpi per la Migliore Interpretazione Maschile "L'insulte" di Ziad Doueiri... Più alcuni del Fuori Concorso e della sezione Orizzonti. Ma anche, da Locarno, il Pardo per la migliore interpretazione femminile a Isabelle Huppert con "Madame Hyde" di Serge Bozon e "Lola Pater" di Nadir Moknèche. Per il programma e tutte le info clicca qui

DONNE, TURBANTI E ARTE ALLA MILANO FASHION WEEK - Allo spazio Mega di Milano, dal 22 al 24 settembre, in concomitanza con la Milano fashion week, Flapper presenta Chrome X, il progetto di design e arte nato dalla collaborazione con l'artista italiano Alessandro Agudio. Nel corso del 2017 sono stati realizzati tre differenti turbanti in seta, la cui specifica fantasia stampata su tessuto deriva dall’immagine dell’occhio di tre donne. Tre speciali esponenti internazionali della cultura e dello sport contemporanei sono state invitate a partecipare al progetto, mettendo a disposizione dell’artista un’immagine in alta definizione della propria iride: la gallerista e designer Luisa Delle Piane, l’artista Goshka Macuga e la schermitrice Nathalie Moellhausen. Per info sull'evento clicca qui.

PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI ELISABETTA BUCCIARELLI - Mercoledì 20 settembre, alle 18.30 al Teatro Franco Parenti a Milano (SalaAcomeA), sarà presentato il libro di Elisabetta Bucciarelli "Chi ha bisogno di te" edito da SKIRA. Con l’autrice intervengono Iaia Caputo e Ranieri Polese. Ci saranno poesie e letture di Anna Toscano e Eleni Molos, canzoni di Barbara Cavaleri. A moderare l'incontro ci sarà Chiara Beretta Mazzotta, alla presenza di Gianni Biondillo e Alberto Tonti, curatori della nuova collana SKIRA "Note d’Autore". Ingresso con biglietto di cortesia di 3,50 euro.

"IL SISTEMA PIXAR", IN UN LIBRO L'ANALISI DI UNA DELLE PIU' GRANDI CASE CINEMATOGRAFICHE - Tutto iniziò quando la Computer Division della Lucasfilm contattò un ex animatore della Disney, John Lasseter, proponendogli di entrare a far parte della squadra: l’obiettivo a lungo termine era quello di realizzare un film interamente generato al computer. Nel 1989 "Tin Toy" fu il primo cortometraggio in CGI (computer-generated imagery) a vincere un premio Oscar ma soprattutto fu il primo in cui comparve una figura umana, un bambino, che terrorizzava i giocattoli. Da quella idea e da quella storia nascerà nel 1995 "Toy Story - Il mondo dei giocattoli" realizzato dalla Pixar e distribuito dalla Walt Disney Pictures. L’analisi del sistema produttivo, estetico, ideologico e culturale di una tra le più importanti case cinematografiche americane d’animazione è affrontata da Christian Uva ne “Il Sistema Pixar”, edito da Il Mulino, che ripercorre più di trent’anni di vita di un brand da cui discendono opere generazionali che hanno profondamente segnato il nostro immaginario.

IL RITORNO DI NOEMI CON "AUTUNNO" - L’attesa è finita: Noemi è pronta a tornare sulle scene con “Autunno”, il nuovo singolo che sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 8 settembre. Il brano inedito anticipa il nuovo progetto discografico dell’interprete romana, in uscita nel 2018. “Autunno” è un brano pop e ritmato, scritto da Tommaso Paradiso e Dario Faini, che esalta le capacità vocali graffianti e profonde di Noemi con un arrangiamento che unisce l’elettronica all’immediatezza del testo. Il brano segna il ritorno di Noemi a un anno e mezzo di distanza dall’uscita di “Cuore d’artista”, l’ultimo album di inediti prodotto da Celso Valli.

NASCE IL PREMIO LETTERARIO MILANO INTERNATIONAL - Non poteva che essere Milano, capitale italiana della cultura e dell’editoria, la sede del nuovo Premio Letterario Milano International (www.premioletteraiomilanointernational.it), ideato dal critico, scrittore ed editore Roberto Sarra, anima del Città di Cattolica Pegasus Literary Awards, del Premio Internazionale Montefiore e del Pegasus Golden Selection. La manifestazione è patrocinata tra gli altri dalla Regione Lombardia. La serata di gala si terrà a Milano sabato 25 novembre 2017 nella suggestiva sede della Sala Barozzi dell’Istituto dei Ciechi. La scadenza per le iscrizioni è il 10 settembre 2017. Tra gli ospiti speciali presenti alla premiazione si annunciano numerosi personaggi dello spettacolo e della cultura. La giuria, composta da critici, giornalisti e scrittori come Maria Gabriella Giovannelli, Dianora Tinti, Daniela Quieti, Andrea Schiavone, Francesco Vecchi, Santo Pirrotta è presieduta dall’autore televisivo, giornalista e scrittore Aldo Dalla Vecchia (suoi il romanzo Rosa Malcontenta, il giallo Amerigo Asnicar, giornalista e la Piccola mappa della nostalgia).

 

IL MITO DI ANNA MAGNANI IN MOSTRA AL VITTORIANO - Dal 22 luglio al 22 ottobre, nella Sala Zanardelli del Vittoriano, sarà possibile visitare "Anna Magnani, la vita e il cinema", un percorso culturale tra fotografie, materiali audio e video inediti che ripercorre la figura dell’attrice - dai suoi esordi nel teatro e nella rivista fino ai successi di Cinecittà e di Hollywood. La mostra è curata da Mario Sesti, regista, giornalista e critico cinematografico, che, per l’occasione, si avvale della collaborazione della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia e dell'Istituto Luce, che hanno messo a disposizione i loro archivi fotografici. La mostra ripercorre, da una parte, la filmografia dell'attrice di Roma città aperta e Bellissima con la ristampa digitale di foto tratte da pellicola o da set, dall'altra, mappa la sua presenza nella vita sociale e culturale dell' epoca con un vasto materiale di foto di cronaca in parte inedite.