FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e lʼarte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero.

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

A VILLA TRECCHI DI MALEO E' TEMPO DI "ARTEVINO 2018" - ArteVino, la più importante kermesse artistica ed enogastronomica del lodigiano festeggia quest’anno la sua quattordicesima edizione. Per due fine settimana, dal 22 giugno al 1 luglio, la storica dimora di Villa Trecchi a Maleo aprirà al pubblico con un ricco programma di arte e degustazioni di prodotti di altissima qualità, accompagnati da oltre 200 etichette di vino provenienti da tutto il mondo. "Cibo in Vista" è il filo conduttore dell’edizione di quest’anno, che sarà declinato nelle diverse mostre e negli scatti fotografici allestiti sia all’interno che all’esterno della Villa. Una mostra fotografica antologica sarà dedicata al lavoro agricolo e trasformazione dei prodotti della campagna del basso lodigiano. Per chi ama la tranquillità, l’aria aperta e il buon cibo, ArteVino propone il Ristorante Gourmet, dove all’intimo dell’elegante cortile del Castello Trecchi saranno proposti piatti realizzati con le eccellenze gastronomiche del territorio, accompagnati da una selezionata lista di vini. Novità di quest’anno sarà una serata esclusiva prevista per mercoledì 27 giugno, dedicata alla degustazione di “Bollicine e Champagne”abbinate ai piatti ricercati del ristorante di ArteVino. A disposizione 50 posti solo su prenotazione. La proposta culinaria di questa edizione, prevede la Pizza a Km 0 e l’Hamburger Gourmet, entrambi realizzati con materie prime di altissima qualità provenienti dalle eccellenze agroalimentari del territorio: dalle migliori farine, carni, mozzarelle e pomodori bio, per esaltare al massimo il gusto di prodotti rinomati in tutto il mondo. Birre artigianali italiane e un banco dedicato ai long drink dove dalle 23.30 all’1.00saranno serviti cocktail preparati con Gin e Rum tra i più pregiati nel panorama mondiale. Per gli amanti del dolce non poteva mancare il gelato, rigorosamente artigianale. Come tutti gli anni, infine, la rassegna propone un’accurata selezione musicale: sul palco si alterneranno band che suoneranno musica blues, soul e rock, line-up a trio semiacustico, quintetti in elettrico.

CHEF STELLATI PROTAGONISTI DELLA SECONDA EDIZIONE DI "GORDON RAMSAY & FRIENDS" - Si è svolta al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (Ca), la seconda edizione della“Gordon Ramsay Experience”, un evento culinario indimenticabile con il più famoso chef stellato al mondo. È stato un evento imperdibile visto il connubio d’eccezione tra Gordon Ramsay che, con la sua personale collezione di 7 stelle Michelin, non ha bisogno di presentazioni e il Forte Village, capitanato da oltre 20 anni da Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e Direttore Generale, e da 20 anni consecutivi confermato World’s Leading Resort dalla prestigiosa giuria dei World Travel Award. Con la charity Dinner “Gordon Ramsay & Friends", a supporto della Gordon and Tana Ramsay Foundation, si è ripetuta una magia gourmet in grado di stupire i palati più esigenti. Ramsay è stato affiancato da altri tre chef di fama internazionale: Carlo Cracco del ristorante Cracco (1 stella Michelin), Massimiliano Mascia patron dello storico San Domenico di Imola (2 stelle Michelin) e Giuseppe Mancino del Piccolo Principe a Viareggio (2 stelle Michelin), tre chef che durante il periodo estivo trasferiscono la filosofia dei loro rispettivi regni nel cuore del Forte Village. Per la prima volta insieme in cucina, sono stati questi 4 chef i protagonisti di un incontro unico nel suo genere e hanno presentato dei piatti meravigliosi alla vista e eccezionali nel gusto. Gordon Ramsay ha preparato il piatto d’apertura: tonno crudo, cetrioli, sedano, ricotta mustia & bottarga; Massimiliano Mascia ha firmato il primo presentando un riso mantecato all’olio extra vergine con crema di piselli, spugnole e sugo d’arrosto; Carlo Cracco ha stupito con il Morone, purea di zucchine, fiore di zucca farcito e melassa di peperone e Giuseppe Mancino ha concluso l’esperienza culinaria con il Cremoso di pinoli, plumcake al rosmarino e rabarbaro condito. Hanno accompagnato le diverse portate i vini della Cantina Aneri e Santadi. Il ricavato della serata, aperta anche a ospiti esterni, verrà donato alla "Gordon and Tana Ramsay Foundation" che supporta da anni il Great Ormond Street Hospital a Londra.

"MONACI", IN MOSTRA A PALERMO LE OPERE DI FRANCESCA LEONE - L’artista romana, Francesca Leone, torna a Palermo che l’ha accolta nel 2008 con la sua prima esposizione personale e che la ritrova oggi dopo 10 anni con alle spalle un ciclo di grandi mostre nei più importanti musei d’arte contemporanea: Russia, Cile, Argentina e dopo due importanti istallazioni museali realizzate per La Triennale di Milano e per il Museo Macro di Roma. La mostra dall’emblematico titolo “Monaci”, allestita al Real Albergo dei Poveri di Palermo, dal 22 giugno al 23 settembre, è promossa dall’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana di Palermo Capitale della Cultura 2018 ed è organizzata da Civita. Il percorso espositivo, composto di 26 opere inedite è curato dal critico d’arte Danilo Eccher e sarà un’anticipazione significativa della grande personale che Francesca Leone porterà in autunno a Madrid. “Due file di monaci silenziosi, assorti, appoggiati alle pareti, avvolti in un consunto saio cementizio. Muti esibiscono le stigmate di una crudele quotidianità offrendo stemmi araldici di un’attualità sofferente. Come silenziosi monaci guerrieri assistono alla processione liturgica di confratelli adornati di paramenti cerimoniali della strada, dello scarto, della marginalità. Nelle austere aule del Real Albergo dei Poveri si sta officiando il rito della contemporaneità “(D. Eccher)

GIGI D'ALESSIO, UN "CONCERTO DEL CUORE" A MILANO - Sono aperte le prevendite per il Concerto del Cuore con Gigi D’Alessio, che si terrà sabato 29 settembre al Teatro degli Arcimboldidi Milano. L’evento benefico avrà luogo nella Giornata Mondiale per il Cuore, quale momento conclusivo della Campagna di sensibilizzazione e prevenzione sulle patologie cardiovascolari Love the Beat, che intende sostenere il Progetto COR del Gruppo ospedaliero San Donato Foundation. Cantautore, autore, compositore, Gigi D’Alessio accompagnato dal suo pianoforte e dalla sua band ci farà “battere il cuore” in una speciale serata musicale interamente dedicata al sostegno della ricerca sul cuore della GSD Foundation e del progetto COR, nato per migliorare le cure e prevenire le malattie cardiovascolari, ancora oggi prima causa di decesso al mondo. 

A OLBIA IL FIGARI FILM FEST - Dal 16 al 24 giugno arriva l'Olbia Film Network, l’evento professionale di cinema che porta in Sardegna produttori, distributori, registi, attori, buyers televisivi e istituti di cultura da tutto il mondo. Ideato nel 2017 come evoluzione professionale del festival di cinema Figari Film Fest, la manifestazione dedicata al cinema giovane ed indipendente, ai cortometraggi ed agli esordi cinematografici è cresciuta negli anni grazie al costante lavoro del direttore artistico Matteo Pianezzi, e di tutto il giovane staff. Le piazze, i piccoli borghi e le splendide spiagge, che fanno da cornice all’evento lo rendono unico nel suo genere. Il festival, oltre a valorizzare la cinematografia internazionale, mira allo sviluppo dell’attività filmica dell’isola e alla valorizzazione della Sardegna sotto ogni suo profilo: ambientale, storico, culturale e di costume. 

UN LIBRO PER I 40 ANNI DI SEA SHEPHERD - In occasione dei 40 anni di Sea Shepherd, la celebre organizzazione internazionale fondata nel 1977 dal Capitano Paul Watson a Vancouver, in Canada, con la missione di proteggere e conservare la fauna marina, Skira editore ha pubblicato un magnifico libro - una storia di eroismo, di coraggio e di generosità veri, al servizio del mare e dei suoi abitanti - che sarà presentato venerdì 22 giugno a La Spezia nell’ambito della manifestazione SEAFUTURE 2018. In coda alla presentazione del volume (ore 15.30 Arsenale La Spezia Seafuture), con la partecipazione del Capitano Alex Cornellisen, direttore globale Sea Shepherd, Andrea Morello, direttore Sea Shepherd Italia, Geert Vons, direttore artistico Sea Shepherd, è previsto un collegamento video in diretta con il mitico Capitano Paul Watson.

MILANO, UNO SPETTACOLO PER IL SOCIALE A FAVORE DEL CAMBIAMENTO - "Disequilibri circensi “ è lo spettacolo della compagnia "OPERA LIQUIDA” interessante realtà teatrale composta da detenuti ed ex del carcere di Opera, periferia milanese, che occuperà una delle molteplici date dell'ESTATE SFORZESCA, giovedì 25 giugno alle 21.00 presso il Cortile delle Armi. Lo spettacolo è ambientato in un circo, grande metafora dell'essere in scena, rinchiusi o no. Riconoscerci come acrobati della vita, come animali più o meno addomesticati, come clown in grado di ridere delle proprie miserie: questo è il senso del circo, questo è il senso del teatro. Per sua natura antico e atemporale il circo rappresenta quindi il luogo dove tutto può accadere. Dove tutto appare magnifico e magnificente sotto i riflettori, ma poi, guardato alla luce del giorno, risulta fatiscente, con quello strato di polvere di vita che ne appanna la brillantezza, che ne mette in evidenza lo squallore. E circo è anche il fascino “animalesco” dell'atleta, la metamorfosi attraverso la quale afferma il suo essere selvatico e addomesticato insieme. Attraverso il teatro OPERA LIQUIDA favorisce l’inclusione sociale, utilizzando il palcoscenico come luogo per riflettere e interrogarsi, dentro e fuori il carcere, su temi sociali di attualità portando in scena opere originali che nascono dai testi degli attori detenuti.

SESTA EDIZIONE PER "SALERNO LETTERATURA" - Dal 16 al 24 giugno, con un’anteprima di Pino Quartana il 15 giugno, ritorna Salerno Letteratura, il più grande festival letterario dell'Italia del Sud: una nove giorni a cui parteciperanno narratori italiani e stranieri, giornalisti, filosofi, intellettuali e artisti. Il festival, che come di consueto si snoderà tra vicoli, piazze e slarghi del centro storico, quest'anno ha ottenuto il riconoscimento #EuropeForCulture nell'ambito dell'anno europeo del patrimonio culturale, che va ad aggiungersi all'EFFE label, la certificazione europea assegnata alle manifestazioni culturali ed artistiche più interessanti del continente. In questa edizione er la prima volta il festival individua al suo interno un ampio percorso monografico dedicato alla Basilicata, in previsione di quel 2019 in cui Matera sarà la capitale europea della cultura. Spazio dunque a letteratura, musica, danza, cinema, teatro e cibosofia di impronta lucana, grazie alle collaborazioni con il Women's Fiction fest di Matera e la Notte bianca del libro di Potenza. La sesta edizione di Salerno Letteratura è certamente la più internazionale: in città arriveranno infatti autori provenienti da quattordici Paesi di tutto il mondo. Tra questi André Aciman, Michael Imperioli, Harald Gilbers, Wolfram Fleischhauer e Tim Parks. Tra gli autori italiani: i registi-narratori Pupi Avati e Cristina Comencini, i bestseller Alessandro Robecchi, Diego De Silva, Antonio Moresco, Aurelio Picca, Romana Petri, Nando Dalla Chiesa, Enrico Deaglio, l’attore Fortunato Cerlino (il don Pietro Savastano di “Gomorra-La serie”) debuttante nella narrativa e i giornalisti-scrittori Marco Damilano, Massimo Nava, Brunella Schisa, Annalena Benini. 

ULTIMO, AGGIUNTA UNA NUOVA DATA AL PALALOTTOMATICA - Un successo incredibile per Ultimo, l’artista romano che già cinque mesi prima del live registra il sold out per il concerto romano del 2 novembre 2018 al PalaLottomatica. A grande richiesta, al PalaLottomatica di Roma si aggiunge una seconda data, giovedì 1 novembre 2018. Biglietti ancora disponibili per il 4 novembre al Mediolanum Forum di Milano. Il 9 febbraio è uscito il nuovo album intitolato “Peter Pan”, che ha esordito al #4 della classifica ufficiale FIMI/Gfk. Dallo stesso disco è estratto il singolo sanremese “Il Ballo delle Incertezze”, vincitore della categoria Nuove Proposte dell’edizione appena conclusa e già certificato disco d’oro. Il video, pubblicato a dicembre, ad oggi conta quasi 21 milioni e mezzo di visualizzazioni.

ALTRI NOMI PER CLUB TO CLUB 2018 - Si va delineando la line-up della nuova edizione del festival Club To Club, che si terrà a Torino dal 1° al 4 novembre, accompagnato dal claim "la luce al buio". Sono stati annunciati nuovi interessanti nomi che si vanno ad aggiungere a quello dell'headliner Aphex Twin. Spiccano sicuramente Fever Ray, Beach House, Iceage e Blood Orange. Per info e biglietti consulta il sito ufficiale.

HOME FESTIVAL, SI BALLA CON ERIC PRYDZ - Home Festival annuncia una raffica di nuovi nomi, sono 45 i protagonisti che arricchiscono il cartellone artistico della nona edizione che si tiene dal 29 agosto al 2 settembre a Treviso, in zona Dogana. Sabato 1 Settembre è il regno della dancefloor per eccellenza con la star mondiale Eric Prydz. Il disc jockey, musicista e produttore discografico svedese diventato celebre nel 2004 con la hit “Call on me”, suonata da tutti i deejay del mondo, successo amplificato due anni dopo con "Proper education", la sua rivisitazione in chiave house del celeberrimo pezzo dei Pink Floyd "Another brick in the wall” che ha dominato la famosa Global Dance Traxx, la classifica dei dischi più ballati. Spazio poi al nuovo format A casa di Ralf con Carola Pisaturo, Angle live e Capofortuna live, ideato dallo stesso Home Festival col Dj Ralf, il dj italiano più seguito dai clubber ha costruito una ricca programmazione con diversi ospiti di rilievo della scena musicale. Dal fronte rap e trap, generi adorati anche dai giovanissimi, saranno presenti a HF18 i massimi esponenti. Torna infatti con il suo “Summer Tour” il vicentino Nitro col nuovo album “No Comment” e il feat. di Salmo nel pezzo “Chairaggione”, si canta a perdifiato e si balla con Rkomi, il giovane rap milanese esponente dell'indie rap. Sullo stesso palco anche GionnyScandal che porterà gli inediti tratti dal nuovo album “Emo”, pubblicato il 4 maggio 2018. Anticipato dal singolo “Il posto più bello”, e da “Per sempre”, ballad romantica in feat. con Julia Jean, l’album è un mix di sonorità pop, rap, trap, melodie vocali e sfumature latine. E dopo aver intasato via Tortona 10 all’Home Festival Pop - up Store di Milano per il Fuorisalone approda Quentin40, il rapper 23enne che tronca le parole delle sue rime e non copia nessuno, con “Thoiry” pezzo celebre del momento con il feat. di Achille Lauro e Gemitaiz. Si aggiunge poi Frenetik&Orang3 che dopo aver rilasciato “Interrail” pubblica il nuovo singolo “Migliore di me” feat. Coez, un brano scritto proprio con lui parecchio tempo fa ma che ha visto la luce solo ora. A infuocare la folla di HF ci pensa poi Tropical Pizza Soundsystem, l’esplosivo progetto di Nikki di Radio Deejay e Dj Aladyn che spopola in tutt’Italia. Per tutte le info consultare il sito.

VII EDIZIONE DEL PREMIO CETONAVERDE POESIA - Tante novità per la VII edizione del Premio Cetonaverde Poesia che si celebrerà a Cetona venerdì 13 e sabato 14 luglio. Il Premio ha le sue radici nella volontà filantropica della fondatrice Mariella Cerutti Marocco e di suo marito Antonio Maria Marocco per dare ai giovani poeti spazio e notorietà nell’espressione artistica. L’iniziativa è sostenuta dalla “Fondazione Antonio Maria e Mariella Marocco per la tutela del libro manoscritto e stampato”. Il Premio, di cui è presidente d’onore Guido Ceronetti, si articola in due sezioni: il Premio Poesia Giovani e il Premio Internazionale. Al Premio Poesia Giovani – Certame, possono concorrere autori italiani (nati dopo il 1° gennaio 1983), che abbiano già pubblicato poesie e che non siano risultati vincitori delle precedenti edizioni. I finalisti dovranno svolgere in versi un tema assegnato dalla giuria la sera di venerdì 13 luglio e avranno solo 24 ore di tempo per comporlo. Per la prima volta, il vincitore sarà votato e proclamato direttamente dal pubblico nella serata di sabato 14 luglio. Quest’anno, otto saranno i giovani protagonisti che, in ottemperanza dello spirito del Premio fondato nel 2005 e sviluppato dal poeta Maurizio Cucchi, si confronteranno in versi su un tema assegnato dalla giuria. Il Premio Internazionale, l’altra sezione dell’evento, è dedicato a un poeta italiano o straniero, i cui lavori sono pubblicati in Italia tra il 1° gennaio 2016 e il 31 dicembre 2017. La terna dei finalisti vede Maria Grazia Calandrone, con “Il bene morale” (Crocetti, Milano 2017), Vivian Lamarque, con “Madre d’inverno” (Mondadori, Milano 2016) e Francesco Scarabicchi con “Il prato Bianco” (Einaudi, Torino 2017). Il bando di partecipazione, che scade 31 maggio 2018 e tutte le informazioni sulla modalità, sono consultabili sul sito web www.cetonaverdepoesia.org. 

MIMA 2018, IN GARA I BIG DELLA MUSICA - Il 20 luglio, si alterneranno sul palco dell’autodromo di Monza, in un concerto evento, i vincitori della Luna Rossa 2018. Un grande show presentato da Red Ronnie e Francesco Facchinetti, che vedrà le grandi stelle della musica riunite in un unico imperdibile appuntamento. Oltre alle 12 categorie in gara verranno assegnati tre Premi Speciali: alla Carriera, Le abbiamo cantate a tutti e Correva l’anno. Quest’ultimo è stato da poco attribuito a Marracash, un riconoscimento per l’anniversario dei dieci anni dall’uscita del suo album omonimo “Marracash”, pubblicato nel 2008. L’artista è uno dei primi confermati che salirà sul palco del MIMA il 20 luglio all’autodromo di Monza. Il pubblico potrà votare per vedere i big sul palco del MIMA fino al 20 giugno sul sito http://www.brianzarockfestival .com/mima/ per le categorie: Artista Maschile dell’anno, Artista Femminile dell’anno e Miglior Concerto 2017. L’evento è organizzato da MonzaBrianzaEventi. La direzione artistica dell’evento è curata da MonzaBrianzaEventi in collaborazione con Red Ronnie.

ECCO "STRUMENTO DI INCONTRI", IL LIBRO SULLA BREBEMI - E' stato presentato nella cornice del Castello di Pagazzano (Bg), il libro “A35 Brebemi, Strumento di incontri” a cura della BAMS photo e con il coordinamento editoriale di Basilio Rodella. Il libro, che si potrà trovare prossimamente nelle stazioni di servizio Adda Nord e Adda Sud, è ricco di approfondimenti, immagini, interventi e spunti elaborati da personalità, esperti e giornalisti a proposito di argomenti legati alla nascita e alla crescita di questa infrastruttura, con focus su temi quali i ritrovamenti archeologici effettuati lungo il percorso, la storia, lo sviluppo economico del territorio, la recente crescita degli investimenti da parte delle aziende, le ricchezze paesaggistiche, turistiche e culturali, l’industria alimentare, i piatti tipici e il legame con la pianura e l’ambiente attraverso i diversi parchi fluviali toccati dall’autostrada. Grande importanza viene inoltre data, nella parte finale del libro, alla più recente tappa dell’opera: l’apertura dell’interconnessione diretta con la A4 nell’area di Brescia. Quest’ultimo collegamento ha permesso alla A35 Brebemi sia di poter essere finalmente considerata completata, come da progetto originario, sia di “spiccare il volo” nei numeri e nell’attrarre investimenti lungo la tratta, essendo ora ancor più apprezzata da viaggiatori ed aziende come la migliore connessione tra Est e Ovest, tra Brescia e Milano.

FORTE ARENA 2018, LE STELLE DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO A SANTA MARGHERITA DI PULA - Forte Arena, il teatro sotto le stelle del Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (Cagliari), inaugurata nel 2016, presenta per quest’estate un palinsesto decisamente eclettico, con alcune star di livello internazionale. Ricavata all’interno di un’area che si può definire un vero e proprio anfiteatro naturale, a fianco del resort, può ospitare fino a 5000 persone. Le infrastrutture di supporto – palco e aree tecniche – sono state realizzate applicando i più avanzati principi della bio-edilizia nel totale rispetto dell’ambiente circostante. Forte Arena, aperta anche al pubblico esterno, nasce con l'obiettivo di inserire a pieno titolo cultura e spettacolo tra gli elementi chiave dell'offerta turistica in grado di rendere la regione Sardegna una destinazione 'all year around'. Ecco il calendario degli appuntamenti: 14 luglio - Vittorio Grigolo, 26 luglio - Sting e Shaggy, 2 agosto - Performance by Hans Kloch e Pamela Anderson, 4 agosto - The Swan Lake performed by the Saint Petersburg Ballet, 9 agosto - Tom Jones e il 18 agosto - Grease.