FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Redditi, Galletti è il più ricco del governo Matteo Renzi "solo" settimo, ultima la Boschi

Come emerge dalle dichiarazioni 2015, a guidare la classifica è il titolare dellʼAmbiente con 126mila €. Secondo Poletti (122mila) e terzo Martina (119mila). Grasso (354mila) "batte" la Boldrini (138mila). E Grillo raddoppia (355mila)

Redditi, Galletti è il più ricco del governo Matteo Renzi "solo" settimo, ultima la Boschi

E' Gianluca Galletti il più ricco tra i ministri del governo Renzi. Il titolare dell'Ambiente ha un reddito imponibile di 126.119 euro, secondo quanto si evince dalla dichiarazione 2015 consultabile sul sito parlamento.it. Al secondo posto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, con 122.886 euro. Al terzo il titolare dell'Agricoltura, Maurizio Martina, con 119.450 euro. Solo settimo il premier con 107.960 euro. Ultima Maria Elena Boschi.

Appena un gradino sotto il podio il neo ministro per gli Affari Regionali, Enrico Costa, con 116.665 euro. Quinto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, con 116.276 euro mentre è sesta la titolare dello Sviluppo economico, Federica Guidi, con 109.216 euro.

Nessuna variazione nella dichiarazione patrimoniale del premier Matteo Renzi, settimo come detto per quanto riguarda il reddito imponibile. Anche quest'anno il presidente del Consiglio pubblica i redditi di tutti i suoi familiari: fratelli, sorelle, genitori e moglie. Quest'ultima, Agnese Landini, il primo luglio del 2015 ha acquistato una nuova auto: una Volkswaken Tiguain in sostituzione della Volkswaken Sharan.

All'ottavo posto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, con 111.308 euro, poi il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, con 101.715 euro che dichiara anche 250mila euro di azioni. Seguono il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, con 99.891 euro, quello dell'Economia, Pier Carlo Padoan con 99.427, il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, con 98.726, il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, con 98.478 euro, la titolare della P.a., Marianna Madia e quella della Salute, Beatrice Lorenzin, entrambe con 98.471 euro, la ministra dell'Istruzione, Stefania Giannini, con 96.699 euro e una nuova mercedes station vagon.

Chiude la classifica il ministro per le Riforme e i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, che dichiara 96.568 euro. Invariabile il reddito patrimoniale: resta quindi titolare di 1.557 azioni di Banca Etruria per un valore complessivo di 1.100 euro.

Grasso più ricco della Boldrini - Dalle dichiarazioni dei redditi emerge poi che Pietro Grasso è più "ricco" di Laura Boldrini, che guadagna quasi tre volte di meno. Il presidente del Senato ha un reddito complessivo di 354.487, mentre la presidente della Camera di 138.486.

Grillo raddoppia rispetto all'anno scorso - Con 355.247mila euro di reddito imponibile Beppe Grillo raddoppia rispetto all'anno scorso, quando la dichiarazione dei redditi riportava un imponibile di 147.531. Il leader del M5S ha anche venduto una Mercedes Classe A e una moto Suzuki Burghan e acquistato una moto Honda Integra.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali