FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Francesca Fioretti, la compagna di Astori al parco con la piccola Vittoria

Sulle giostre con la figlia per cercare di recuperare un poʼ di serenità dopo la morte del calciatore

Francesca Fioretti mamma tenerissima si diverte al parco con la piccola Vittoria, due anni, come testimoniato dagli scatti pubblicati sul settimanale "Vero". Dopo la morte del compagno Davide Astori, capitano della Fiorentina tragicamente scomparso il 4 marzo a soli 31 anni, l'ex gieffina sta cercando di recuperare un po' di normalità nonostante il tremendo lutto che l'ha colpita.

Insieme sulle giostre di un parco milanese, poi sullo scivolo e sull'altalena. E' una mamma premurosa anche se ferita la Fioretti, che cerca di ripartire dall'amore per la piccola Vittoria, giocando con lei e trascorrendo qualche momento di relax.

Di recente insieme a tutta la famiglia Astori, Francesca ha voluto scrivere una lettera indirizzata a tutti coloro che le sono stati vicini dopo la tragedia e pubblicata su alcuni quotidiani, tra cui la "Gazzetta dello Sport".

"Grazie. È una parola semplice ma unica, com'era Davide. Vorremmo dire grazie personalmente a tutti voi che ci siete stati vicini a partire da quell'inatteso 4 marzo, ma siete talmente tanti che non sarebbe possibile. Pertanto è così, come era solito fare Davide con un sorriso e un forte abbraccio, che diciamo a tutti voi: grazie di cuore".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali