FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Jaguar svela I-Pace, il Suv elettrico

Un prototipo, ma nel 2018 diventerà un modello di serie

Jaguar Land Rover arrivano a Ginevra sulle ali del successo. Le due Case inglesi hanno appena inaugurato il nuovo Centro di sviluppo tecnico a Gaydon, frutto degli investimenti del gruppo indiano Tata che da qualche anno le controlla. E proprio Tata è il nuovo partner di Volkswagen per lʼAsia, unʼalleanza che scompagina un poʼ i piani sinergici di altri costruttori, primo fra tutti FCA.

I-Pace e le altre Jaguar

Quanto a prodotti nuovi, Jaguar presenta il concept del suo primo Suv interamente elettrico ‒ I-Pace ‒ che vedrà la luce nel 2018; Land Rover presenta lʼinedito Range Rover Velar, un fuoristrada bello e versatile che si posiziona un gradino più su di Evoque. Infine, a Ginevra è stato presentato “Project Hero”, una versione speciale di Land Rover Discovery attrezzato per lʼimpiego nelle missioni umanitarie. Prodotto dalla sezione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover con la collaborazione della Croce Rossa austriaca, Project Hero è equipaggiato con uno speciale drone e sarà collaudato dai Team di Intervento dʼemergenza nei prossimi mesi.

Ma diamo uno sguardo alla Jaguar I-Pace, che ha le fattezze simili a quelle di F-Pace, il primo Suv del giaguaro, ma con unʼaerodinamicità ancora superiore, visto il Cx di 0,29. Lʼimpianto propulsivo elettrico sviluppa una potenza di sistema di 400 CV e una coppia di 700 Nm, pronta fin dai bassissimi regimi, e che permettono al Suv elettrico di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi. Le batterie agli ioni di litio da 90 kWh garantiscono un’autonomia di marcia di 500 km. La produzione del modello di serie avverrà a Graz, in Austria, dove sono gli stabilimenti Magna Steyr, leader nella produzione di modelli di lusso.

Al Salone elvetico Jaguar ha portato anche gli aggiornamenti della sua gamma, soprattutto riferiti ai motori della famiglia Ingenium. Debutta infatti un nuovo 4 cilindri 2.0 benzina da 200 e 250 CV, più un nuovo turbodiesel da 240 CV, che promettono maggior efficienza e al tempo stesso migliori prestazioni. Sulle berline XE e XF esordisce la tecnologia Jaguar Configurable Dynamics, che consente al guidatore di personalizzare le impostazioni del cambio, dell’acceleratore e dello sterzo. Il modello sportivo Jaguar XE S guadagna 40 CV in più grazie al motore V6 benzina da 380 CV, mentre la gamma del Suv F-Pace si arricchisce della versione diesel E-Performance da 163 CV, con emissioni di CO2 pari a 126 g/km. Per tutte le auto arrivano nuovi contenuti digitali: schermi touch da 12,3 pollici, navigatore 3D full-screen e la tecnologia InControl Dual View.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali