FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Mercedes Classe S, la berlina aristocratica

La nostra prova tra le colline toscane

Un investimento, un valore, un prodotto che identifica uno status sociale. Difficile che lo siano le automobili, oggetti che perdono valore nel momento stesso in cui escono dalla concessionaria. Ma la Mercedes Classe S berlina non è unʼauto come tutte le altre, è lʼespressione massima delle executive cars, quelle auto che grandi aziende e istituzioni mettono a disposizione dei loro manager per ragioni di rappresentanza.

Mercedes Classe S berlina

Lʼultima generazione della Classe S berlina arriva in questi giorni sul mercato italiano, fiera come sempre della sua esclusività. Tgcom24 lʼha provata tra le colline intorno a Firenze, nelle due versioni 350d e 400d, ma in gamma ce ne sono altre ancora superiori, con le stimmate sportive AMG e quelle super luxury Maybach. Elegante e aristocratica, con una silhouette che esprime dinamicità e unicità, la nuova ammiraglia Mercedes scorre veloce e silenziosa lungo le colline toscane. Stupende queste sotto il sole dʼottobre e stupenda la macchina, un vero gioiello, che impressiona per la qualità degli interni, dove entriamo con un poʼ di soggezione.

Più dei pellami, degli intarsi in radica, delle finiture lucide elegantissime, che ci si aspetta per forza dalla più lussuosa delle Mercedes, sono gli infiniti sistemi di assistenza alla guida a incutere un poʼ di soggezione. Si parla di “Intelligent Drive” e di super connessioni digitali, la frontiera a breve dellʼauto, e probabilmente è più facile a provarne i contenuti al volante che a spiegarne i meccanismi. E poi cʼè il comfort, il lusso di questa lounge su quattro ruote. Funzioni come lʼAir Balance e la cromoterapia a bordo, dovʼè possibile impostare colori, luci, fragranze e funzioni massaggio, per rendere il viaggio unʼesperienza sensoriale completa! Le bocchette dʼaerazione sono attivabili da ciascun passeggero singolarmente.

Bellissima lʼorganizzazione dei comandi, con due display ad alta definizione da 12,3 pollici ciascuno, uniti esteticamente sotto un vetro di copertura comune che forma una plancia widescreen. Il volante ha comandi touch, cioè a sfioramento, e con comandi vocali si possono gestire lʼinfotainment e altre funzioni. La nostra berlina riconosce almeno 450 comandi vocali! Non meno esclusiva è la tecnica: la nuova Mercedes Classe S è la prima auto al mondo capace di individuare in anticipo le asperità del fondo stradale, grazie alla telecamera stereoscopica, con le sospensioni che adeguano immediatamente lʼassetto alla situazione. Infine il pacchetto parcheggio, che conta su 4 telecamere e 12 sensori collegati in rete per definire una prospettiva aerea della vettura.

I motori sono tutti nuovi. A gasolio ci sono i nuovi OM656, per i quali Mercedes ha fatto un investimento ingente: motori tutti in alluminio, con pistoni in acciaio e tecnologie Nanoslide. Non meno raffinati gli investimenti sui motori benzina 6 cilindri, la cui sovralimentazione turbo è ora elettrica, non ci sono cinghie e cʼè però la funzione Boost dʼincremento della potenza. Lʼ8 cilindri resta invece sulla S 500. Diciamolo senza ironia: il capitolo prezzi è un dettaglio. Per il cliente di unʼauto così, lʼimportante è personalizzare la vettura e avere unʼassistenza millimetrica per ogni esigenza specifica. Il listino parte dai 94.220 euro della S 350d Premium a passo corto, proprio una delle due versioni guidate in Toscana, mentre la S 400d con trazione integrale 4Matic costa 112.234 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali